Press ESC to close

10 consigli per tenere sempre in ordine la tua casa

Accumulando oggetti obsoleti o facendosi sopraffare dal disordine, molti di noi si trovano di fronte a uno spazio vitale caotico. Quando ciò accade, può sembrare difficile sistemare la tua casa. Tuttavia, questo compito apparentemente noioso può trasformarsi in un vero gioco da ragazzi quando conosci i consigli giusti!

Con entusiasmo e buona volontà, i tuoi interni possono trasformarsi rapidamente in uno spazio pulito e rilassante. Si tratta infatti semplicemente di predisporre un sistema adeguato a lungo termine che vi permetterà di evitare oggetti inutilmente ammucchiati in casa. Per raggiungere questo obiettivo, ecco i nostri 10 migliori consigli. 

tavoletta 2 1024x683 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

1. Non lasciare che il disordine ti sfugga

Il modo più semplice per porre fine al disordine è assicurarsi che non abbia mai la possibilità di verificarsi. Infatti, basta “sottovalutare” la sua grandezza perché si trasformi in un vero mal di testa.

In questo senso può essere utile dedicare qualche minuto ogni giorno alla riorganizzazione del proprio spazio. Mettere via una borsa in giro, piegare un capo, rimettere un cappotto nell’armadio, sono gesti semplici che a volte possono fare la differenza, ed evitare di trovarsi impotenti di fronte al caos. Inoltre, ricorda che una casa ordinata, pulita e profumata ha un effetto positivo sulla mente . 

2. Sbarazzarsi di oggetti non necessari

Che si tratti di oggetti, chincaglieria, mobili o vestiti, molti di noi accumulano oggetti inutili in casa. Per abitudine o semplice negligenza, questi si accumulano e finiscono per invadere il nostro spazio. 

berretti 1024x683 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

In questo senso, può essere utile fare regolarmente lo smistamento per riorganizzare gli armadi e liberarsi di ciò che è inutile. Puoi rivolgerti a enti di beneficenza per donare i tuoi vecchi vestiti o persino organizzare vendite di garage.  

Qualunque sia la tua scelta, l’idea è di farne uno stile di vita che adotterai a lungo termine. 

cucina 1 1024x689 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

3. Acquista tenendo conto delle tue esigenze

Ad esempio, se hai intenzione di acquistare articoli per la casa, fallo in base a quante persone vivono accanto a te. Quando inizi ad acquistare oggetti per le tue necessità quotidiane, è molto più facile eliminare il disordine.

volantini 1024x683 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

4. Ordina la tua posta

Il disordine intrinseco delle scartoffie è particolarmente doloroso quando si tratta di gestirle. Occorre quindi adottare misure per ridurla ed evitare che si accumuli. La cosa più importante è quindi elaborare la tua posta il prima possibile, creando un sistema adatto a te e il cui obiettivo è controllare il flusso infinito di carta. Un consiglio intelligente per conservare risparmiando tempo . 

5. Dai la priorità alle cose a cui tieni

Certo, una casa pulita non significa una casa spogliata di tutti i ricordi. D’altra parte, non lasciarti sopraffare dal desiderio di “tenere tutto” poiché questo può andare contro i tuoi desideri di archiviazione.

tavolino 1024x682 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

È quindi possibile conservare e anche continuare ad adornare la propria casa con oggetti per voi importanti, ma facendo in modo che siano di piccole dimensioni o che abbiano un utilizzo in casa. Pensa sempre a combinare l’utile con il piacevole.    

memoria1 2 1024x640 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

6. Organizza la tua casa prima di acquistare accessori per la conservazione

I prodotti di archiviazione facilitano notevolmente l’organizzazione, ma paradossalmente possono anche diventare problematici se il disordine ti impedisce di vedere chiaramente. A tal fine, è consigliabile iniziare riordinando le diverse stanze della casa per poi identificare cosa potrebbe fornirti un ulteriore aiuto. 

memoria2 2 1024x702 1

logo pinterest
Fonte: www.momclarity.com

Si noti che a volte gli acquisti non sono necessariamente necessari. Ci sono una miriade di consigli semplici e pratici per riordinare la tua casa.

7. Un oggetto in più, uno in meno

L’idea di questo trucco è mantenere lo stesso numero di merci nel tempo. Quindi, se stai acquistando un nuovo paio di scarpe, controlla se ne hai un vecchio paio che potresti buttare via . Non devi attenerti scrupolosamente a questo principio, ma assicurati di adottarlo regolarmente per mantenere un certo equilibrio.

deposito3 2

logo pinterest
Fonte: Thespruce

8. Concediti uno speciale cassetto “disordinato”.

Capita spesso che, ordinando, alcuni oggetti sembrino non appartenere a nessuna categoria di archiviazione, pur avendo un uso all’interno della casa. Risultato: non sappiamo più dove metterli e ci ritroviamo delusi nel bel mezzo della pulizia. Non preoccuparti, organizzare il tuo spazio implica anche trovare un posto dove sistemare tutti questi oggetti. Assicurati solo di limitarne il numero e di riporli in un cassetto a tua scelta, dedicato a questo uso.  

9. Definisci il tuo stile

Anche l’organizzazione della casa richiede un po’ di introspezione. Cosa ti piace davvero? C’è uno stile decorativo particolare che ti rilassa più di un altro? 

camera da letto 1024x882 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

Poniti queste domande apparentemente innocue e vedrai che sarà molto più facile eliminare gli oggetti superflui dal tuo interno, privilegiando quelli che ti rendono davvero felice.  

10. Conserva gli oggetti che si assomigliano

Per trovare uno spazio pulito, privilegia gli spazi dedicati agli oggetti che si assomigliano. In questo modo, puoi rimetterli nell’area che gli corrisponde.

stivali 1 1024x683 1

logo pinterest
Fonte: Thespruce

Questo è particolarmente vero per gli oggetti più piccoli che tendono a creare disordine come telecomandi, trucco, articoli da toeletta, batterie, penne e matite. 

Copy