Press ESC to close

4 consigli per prolungare la vita della lavatrice

Se da un lato la lavatrice ci semplifica la vita, dall’altro richiede anche una meritata manutenzione affinché continui a funzionare nel tempo. Prendersi cura della propria lavatrice diventa facile se si seguono questi pochi consigli.

Come per qualsiasi altro elettrodomestico, è importante prendersi cura della lavatrice per prolungarne la vita, che continui a funzionare in modo ottimale e che i vestiti escano sempre puliti come sempre. Il tuo portafoglio ringrazierà te e il pianeta.

Lavatrice

Come puoi prolungare la vita della tua lavatrice e migliorarne l’efficienza allo stesso tempo?

Allungare la vita di una lavatrice dipende dalla regolarità della sua manutenzione e dai giusti gesti da adottare. C’è un modo permantenerlo ottimale a lungo termine.

Pulisci la tua lavatrice

Proprio come la lavastoviglie, la lavatrice deve essere pulita in modo efficace. In quest’ottica, l’uso dell’aceto bianco come detergente si rivela di grande aiuto.

È possibile attivare un ciclo di lavaggio sottovuoto e ad alta temperatura aggiungendo una tazza di aceto bianco che decalcifica anche la macchina. Ricordati anche di controllare la gomma del fusto per pulirlo nel caso in cui trovi residui di sporco. Lo stesso vale per lo scomparto del bucato e dell’ammorbidente, che a volte contengono residui di detersivo o addirittura muffa.

Pulizia della gomma del cestello della lavatrice

Non aspettare di rimuovere i vestiti bagnati dalla lavatrice

Il semplice atto di lasciare il bucato bagnato in lavatrice ha un impatto sulla lavatrice tanto quanto sui vestiti. Questo perché se non rimuovi i capi il prima possibile, cioè dopo che il ciclo di lavaggio è stato completato, stai permettendo alla muffa di crescere all’interno del tuo apparecchio.

Si noti che ci sono macchine recenti che avvertono della fine del ciclo di lavaggio. In tal caso, questa funzione ti aiuta a essere più reattivo sapendo esattamente quando puoi estrarre il bucato.

Svuotare le tasche prima di mettere i vestiti in lavatrice

Tasca per pantaloni in denim

Può sembrare banale, ma se eviti di controllare le tasche prima di mettere i vestiti nella macchina, potresti rimanere sorpreso dal possibile impatto sul tuo dispositivo. Il tamburo della lavatrice potrebbe essere danneggiato da oggetti metallici come monete o chiavi. Quindi assicurati di controllare le tasche prima di gettare gli oggetti nella macchina.

Pulisci il filtro della lavatrice

Per mantenere l’asciugatrice senza intoppi, assicurarsi di pulire il filtro di scarico ogni 3 o 4 mesi. Si consiglia di farlo a maggior ragione in quanto il processo è semplice e veloce poiché richiede solo pochi secondi.

Evitiamo inoltre di usare troppo detersivo perché, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non rende i capi più puliti. Al contrario, crea un odore persistente nella lavatrice oltre a lasciare residui di detersivo impressi sui vestiti. Inoltre, spinge la macchina a utilizzare cicli di lavaggio aggiuntivi per la rimozione dei residui di sapone. Ciò comporta un ulteriore dispendio di energia.

Tenere conto di questi suggerimenti consente di avere una lavatrice che promette una durata ottimale.

Copy