Press ESC to close

5 consigli per rimuovere l’umidità da un armadio

Un odore di muffa e muffa nel tuo armadio? L’umidità è la causa. Fortunatamente, ci sono ingredienti naturali per sbarazzarsi di questi odori sgradevoli. Scopri i nostri consigli e trucchi per sbarazzarti di questo fastidio senza ulteriori indugi. Ci siamo!

Quali sono le cause degli odori nell’armadio?

Guardaroba

I cattivi odori nell’armadio possono essere una vera fonte di frustrazione. L’umidità, infatti, è il nemico numero uno che poche persone riescono a debellare. Mancanza di ventilazione, scarsa esposizione al sole… Di conseguenza, si sviluppa l’umidità e la muffa diventa un inquilino permanente, non solo nelle stanze della tua casa, ma anche nell’armadio e negli armadi. Sebbene le cause possano essere diverse, di solito è troppa umidità e mancanza di ventilazione. Oltre a danneggiare le pareti o le fughe delle piastrelle, l’umidità può anche danneggiare i vestiti.

Come si elimina l’umidità in un armadio?

Più che un semplice alimento, il riso bianco è un ottimo rimedio naturale utilizzato per scopi domestici. Mescolato con qualche goccia di olio essenziale, questo è molto efficace. Tra le sue tante virtù, assorbe ed elimina gli odori e le muffe in un armadio o in un armadio. Il riso assorbe l’umidità mentre l’olio essenziale diffonde un odore gradevole e profuma i vestiti. Inoltre, questa fantastica soluzione è molto facile da usare! Come? Ti sveliamo il segreto!

1. Riso

Come puoi vedere, un armadio pulito, disinfettato e profumato è d’obbligo! Giusto… Ancora meglio, può essere fatto facilmente e rapidamente con l’aiuto di un semplice trucco. Il trucco della nonna, consiste nell’usare un barattolo grande e riso crudo. Tutto quello che devi fare è seguire la guida!

  1. Prendi il riso crudo.
  2. Mettilo in un barattolo capiente.
  3. Aggiungi qualche goccia di olio essenziale a tua scelta.
  4. Chiudete il coperchio e lasciate riposare per una decina di minuti.
  5. Una volta scaduto il tempo, togliete il coperchio e poi mettete il barattolo in un angolo della credenza.

E questo è tutto! Il riso è uno dei rimedi naturali più utilizzati per  rimuovere muffe e umidità dal tuo armadio. I vestiti saranno in grado di respirare di nuovo e quell’odore pungente scomparirà rapidamente. Importante! Ricordati di sostituire il riso una volta alla settimana.

2. Bicarbonato di sodio

Ben noto per le sue capacità di assorbimento, il bicarbonato di sodio eliminerà eventuali cattivi odori nei tuoi armadi. Per fare ciò, il processo è molto semplice:

  1. In una ciotola mettete  il bicarbonato di sodio.
  2. Metti la ciotola nell’armadio puzzolente.
  3. Lascialo aperto tutto il giorno per ventilarlo.
  4. Non dimenticare di chiuderlo il giorno dopo lasciando la ciotola di bicarbonato di sodio all’interno.
Barattolo di bicarbonato di sodio

Il risultato è perfetto! Non avrai più un odore sgradevole nel tuo armadio.

3. Aceto bianco

L’aceto bianco è un prodotto domestico versatile che può essere utilizzato per pulire, disinfettare e profumare. Fantastico! E per applicarlo, niente di complicato! Tutto quello che devi fare è seguire semplici passaggi:

  1. Prendi una tazza di aceto bianco e due tazze d’acqua.
  2. Versare entrambi i liquidi in un flacone spray
  3. Spruzza un panno con la soluzione e strofina a fondo la muffa sugli scaffali e sulle pareti dei tuoi armadi.
  4. Pulire con un panno asciutto per rimuovere l’umidità in eccesso
  5. Lascia il tuo armadio aperto tutto il giorno per arieggiarlo

L’aceto bianco deodorerà semplicemente il tuo armadio. In questo modo, dite addio ai cattivi odori!

4. Un deumidificatore

Un deumidificatore può essere utilizzato anche per regolare il livello di umidità in casa. Ciò impedirà la comparsa di cattivi odori nei tuoi armadi e armadietti. Ricordati anche di aprire le finestre per garantire una buona ventilazione.

5. Pacchetti di erbe secche

I pacchetti di erbe essiccate sono un ottimo modo per sbarazzarsi degli odori forti dalla casa o dalla camera da letto. Puoi aggiungere pacchetti di erbe essiccate come timo, rosmarino, basilico… Per usarli, tutto ciò che devi fare è posizionarli all’interno dell’armadio su uno scaffale e il gioco è fatto!

Cari lettori, con i nostri consigli potete sbarazzarvi di tutti i cattivi odori nei vostri armadi. Non esitare ad applicarli!

Copy