Cerchi un modo naturale per eliminare le cimici dei letti in casa tua? Questi insetti sono parassiti di cui non è facile liberarsi, tanto più che diventano sempre più numerosi con il freddo. Fortunatamente, sarai piacevolmente sorpreso di scoprire quanto può essere facile eliminarli.

La vera sfida  sarà  individuare le cimici . E per una buona ragione, tendono a nascondersi in materassi, molle, poltrone, tappeti o tappeti. Nelle righe seguenti, ti suggeriamo di scoprire una soluzione geniale che ti permetterà di sbarazzartene.

Cimice

logo pinterest

Cimici dei letti – Fonte: spm

Il trucco facile per sbarazzarsi delle cimici da casa e dal giardino.

Per testare il metodo di eliminazione delle cimici dei letti in questione, ti viene chiesto di affidarti solo ad un oggetto chiave: una bottiglia  di plastica grazie alla quale puoi realizzare un’ottima trappola per le cimici dei letti. Il trucco è semplicemente quello di attirare gli insetti indesiderati in una trappola. Per armeggiare con questi ultimi in modo da adescarli e catturarli, ecco come procedere:

Riempire una bottiglia da 1,5 litri con acqua quindi versare lo zucchero in ragione di 150 g  e il lievito di birra  in ragione di 30 g. Poi prendi un piatto abbastanza grande, spalmaci sopra del talco e metti la bottiglia nel piatto al centro. Qualche tempo dopo, le cimici saranno attratte dalla miscela che produrrà CO2. Una volta raggiunto il piatto di talco, non potranno uscire perché la polvere li tratterrà. E se vuoi renderlo più efficace, copri la bottiglia con un sacchetto di plastica per spingere il profumo sul pavimento per attirarli ancora di più.

Metodi alternativi per eliminare le cimici dei letti

Altri approcci possono aiutarti a contrastare l’infestazione di cimici, a condizione che sia in una fase iniziale.

Alcol isopropilico  : inizia versando  l’80% di alcol isopropilico  in un flacone spray e identifica le cimici dei letti con l’aiuto di una torcia.

Rilevazione di parassiti

logo pinterest

Rilevazione di parassiti – Fonte: spm

Le superfici soggette a crepe  devono essere ispezionate attentamente  poiché questo è il luogo dei sogni per le cimici. Per quanto riguarda il letto, ispezionate le lenzuola, sotto il giroletto e sul materasso. Ad ogni modo, se li hai trovati nel letto o nel resto della casa, agisci.

Tuttavia, prima di attaccarlo con il tuo flacone spray,  armati del tuo aspirapolvere  attaccando la sua bocchetta per fessure e poi passa il dispositivo sulle zone infestate che hai individuato a livello del letto e nel resto della casa. Fatto ciò spruzzate il prodotto sulle parti interessate e svuotate l’aspirapolvere in un sacchetto di plastica che richiuderete successivamente. Infine, puoi usare l’alcool isopropilico per disinfettare la camera e poi procedere alla sua pulizia.

Gel di silice:  sono le palline contenute nelle bustine che spesso si trovano in  certe confezioni . Se li hai, schiacciali e spargili su aree identificate di infestazione. Attenzione però a questo consiglio se avete animali domestici o bambini perché il prodotto è dannoso per loro in caso di esposizione diretta.

Bustina di gel di silice rovesciata

logo pinterest

Bustina di gel di silice rovesciata – Fonte: spm

Bicarbonato di sodio:  se la cimice dovesse esporsi direttamente al bicarbonato di sodio, succhierà  l’umidità dal corpo dell’insetto  Quindi cospargere il prodotto dove sono presenti i parassiti senza trascurare le crepe e le fessure. Assicurati di aspirare e ripetere il processo ogni giorno.

Devi solo applicare il metodo più adatto a te per dire addio alle cimici.

Copy