Ci sono molte ragioni per cui i mirtilli vengono aggiunti al nostro menu giornaliero. Aiutano a gestire la glicemia e aumentare la memoria. Inoltre, queste bacche blu-nere fanno parte di alimenti anti-invecchiamento e anti-cancro. Un vero tesoro di Madre Natura! Ma i mirtilli possono essere coltivati in giardino o in vaso? Risponderemo a tutte le tue domande! Dai semi agli arbusti alla raccolta, ecco tutto ciò di cui hai bisogno se vuoi coltivare mirtilli! Continua!

Come far crescere i mirtilli?

Quale frutto piantare a febbraio e marzo

I mirtilli vengono piantati preferibilmente all’inizio della primavera, cioè a marzo e aprile. Gli arbusti hanno un tasso di crescita da lento a moderato, quindi ci vorranno 2 o 3 anni prima di iniziare a ottenere grandi raccolti. Ma, naturalmente, non devi piantarlo dai semi. Per evitare di aspettare, prendi piante con radici nude che hanno già due o tre anni. Tieni conto che le piante più vecchie subiscono uno shock da trapianto maggiore e ci vorranno alcuni anni prima di iniziare a ottenere grandi raccolti.

Mirtilli in crescita nel tuo giardino

Mirtilli in crescita nel tuo giardino

Scegli un luogo che riceve pieno sole, ma è riparato dai forti venti. Ciò significa che dovresti evitare di piantarli vicino a grandi alberi o arbusti che potrebbero bloccare la luce solare. Assicurati anche che il sito di impianto abbia un buon drenaggio del suolo e un’acidità sufficiente. Puoi mescolare un po ‘di muschio di torba nel tuo buco di piantagione per mantenere il terreno sciolto, acido e ben drenato. Le migliori condizioni per i mirtilli hanno un pH compreso tra 4,0 e 5,0.

Se pianti più di un albero di mirtillo, posizionali a una distanza di 120-150 cm l’uno dall’altro in modo che abbiano abbastanza spazio per crescere.

Scava una buca larga circa due volte più e profonda due volte più delle radici della pianta e posizionala all’interno. La palla di radice non deve essere più di 2 cm sotto la superficie del terreno.

In un mese dopo la semina, applicare il fertilizzante. Non farlo al momento della semina. Assicurati che le piante siano annaffiate accuratamente almeno una volta alla settimana.

Mirtilli in crescita sul tuo balcone o appartamento

Mirtilli in crescita negli appartamenti

È possibile piantare una pianta di mirtillo in vaso. Non raggiungerà le stesse dimensioni del giardino, ma ti darà comunque una quantità sufficiente di frutta. La cosa buona qui è che puoi cambiare più facilmente l’acidità del terreno e spostarla se necessario.

Quindi, per coltivare mirtilli nel tuo appartamento, scegli un contenitore abbastanza largo e profondo con fori di drenaggio. Utilizzare una miscela di vasi progettata per azalee o rododendri o mescolare terreno sabbioso con muschio di torba e compost. Quindi piantare il cespuglio nel contenitore e annaffiare bene. Per trattenere l’umidità, aggiungere pacciame sulla parte superiore e non dimenticare di posizionarlo in un luogo soleggiato.

Come prendersi cura dei mirtilli durante le stagioni?

Semina mirtilli

Una volta passato il clima più freddo, potare i cespugli. Questo di solito è in marzo o aprile. All’inizio dell’estate (maggio o giugno a seconda di dove vivi), applica il pacciame. I mirtilli ne avranno bisogno durante la stagione di crescita. Dopo la raccolta, applicare gli emendamenti del suolo. In ottobre, riapplicare il pacciame se necessario per proteggerlo durante l’inverno. Questo arbusto è una pianta decorativa perfetta per il tuo giardino, grazie ai colori cangianti delle sue foglie, dal giallo all’arancione brillante e al rosso. A novembre, puoi mettere una recinzione intorno alle piante per tenere lontani i conigli (se sono presenti nella tua zona). Se coltivi i tuoi mirtilli in una pentola sul balcone, copri il contenitore con paglia o mettilo in un luogo protetto. Questo passaggio è necessario solo se vivi in alta montagna, dove l’inverno è più freddo.

A causa dell’acidità del terreno, i mirtilli sono naturalmente protetti dai parassiti. È molto raro trovarli.

I mirtilli possono essere coltivati

I mirtilli possono autoimpollinarsi, ma per un raccolto più grande, piantare più di un cespuglio.

Copy