Ricche di proteine, minerali e vitamine, le uova sono eccellenti per il corpo. Come bonus, sono sazianti, gustosi e vengono in vari modi. Fonte di proteine magre, le uova sode sono povere di calorie: ti danno energia preservando la tua linea. Anche se sembrano molto semplici da preparare, la loro cottura può essere rapidamente rovinata da alcuni errori. È quindi importante seguire alcune regole d’oro per gustare le uova perfettamente cotte. A proposito, lo sapevate che è abbastanza possibile farli bollire nel forno? Scopri questo metodo poco conosciuto che è molto popolare tra i professionisti.

Uova sode: una fonte di benefici per la salute

Alimento completo e ipocalorico, l’uovo è ricchissimo di vitamine (A, B, D, E, K e N12), aminoacidi essenziali, potassio, fosforo e magnesio. Grazie alle sue proteine magre, è spesso consigliato per coloro che desiderano seguire una dieta ipocalorica. Per quanto riguarda il tuorlo d’uovo, contiene metionina, lisina e colina, proprietà essenziali per il corretto funzionamento del sistema nervoso e del cervello. L’uovo stimola così la memoria, la concentrazione e l’apprendimento.

Ma sai come preparare correttamente le uova sode? Questa domanda sicuramente ti fa sorridere. Cosa c’è di più banale che cucinare un uovo, non è vero? Bene, ripensaci, ci sono ancora singhiozzi. Se non seguite determinate regole di cottura, le vostre uova non avranno il sapore previsto: il tuorlo potrebbe essere troppo cotto e quindi troppo sabbioso. Il bianco può staccarsi dal guscio, avere un aspetto improbabile e una consistenza gommosa. In altre parole, la degustazione non sarà piacevole!

Leggi anche: Perché le uova dovrebbero essere cosparse di sale? Il brillante trucco delle nonne intelligenti

Anche se ognuno ha le proprie abitudini, per una cottura perfetta, bisogna sempre ricordare la regola del 3-6-9. Così, rispettando il tempo di cottura, non avrete spiacevoli sorprese:

  • Per un uovo sodo, il tempo è stimato in 3 minuti in acqua bollente. Il tuorlo è ancora un po’ crudo e liquido, mentre il bianco è leggermente coagulato.
  • Per un delizioso uovo morbido, non superare i 6 minuti. Il tuorlo gocciola delicatamente e il bianco è cotto correttamente.
  • Infine, ci vogliono dai 9 ai 10 minuti per un uovo sodo. La cottura sarà puntuale. Oltre questo tempo consigliato, non sarà così gustoso in bocca.

Naturalmente, tutto dipende dalle dimensioni dell’uovo. A volte questo lasso di tempo può variare leggermente. Allo stesso modo, quando togliete le uova dal frigo, lasciatele a temperatura ambiente per qualche minuto prima di immergerle nella padella bollente. Piccolo consiglio: per evitare crepe, non esitate a mettere un po’ di sale e aceto bianco, per solidificare il guscio e limitare la coagulazione del bianco.

Buono a sapersi: optare per le uova sode più spesso. A differenza delle uova sode o di vitello, forniscono una barriera più forte contro alcuni batteri nocivi come la salmonella.

Sgusciare le uova

Come far bollire le uova nel forno?

Pensavi che solo il piano cottura potesse cucinare le tue uova? Probabilmente rimarrai sorpreso, ma gli chef usano spesso un altro metodo inaspettato. Questo trucco, recentemente diventato virale in Rete, rivela come i professionisti bollono le uova in grandi quantità senza perdere tempo. Scommettiamo che alla fine lo adotterai e forse rinuncerai anche a bollire le uova nella pentola sul fornello.

Far bollire le uova nel forno? Questa è un’idea straordinaria che non ci sarebbe mai passata per la testa. Eppure, a quanto pare è molto promettente!

Leggi anche: Come preparare le uova strapazzate cremose? Un ingrediente segreto fa la differenza

Ecco come:

  • Preriscaldare il forno a 160°C.
  • Metti tutte le uova che vuoi in una teglia per muffin. Questo supporto impedirà loro di rotolare o scontrarsi.
  • Mettere questo vassoio nel forno e cuocere per 30 minuti.
  • Una volta scaduto il tempo, toglieteli dal forno. Assicurati di tenerli lontani da qualsiasi fonte di calore per evitare di prolungarne la cottura.
  • Versare acqua fredda in un contenitore come una ciotola con un coperchio. Prendi un uovo alla volta e mettilo dentro.
  • Sigillare il contenitore con il coperchio appropriato, quindi agitare vigorosamente. Con questo trucco, il guscio d’uovo si staccerà rapidamente e non dovrai lottare per sbucciarlo.

Noterai, dopo aver rimosso l’uovo dal contenitore di acqua fredda, che il guscio è già stato rimosso. Ripeti fino a quando non avrai sgusciato tutte le uova sode. Quindi puoi consumarli in varie forme, a seconda delle tue preferenze.

Leggi anche: Le casalinghe esperte usano questo fantastico trucco per sgusciare facilmente un uovo sodo

Copy