In seguito a una cattiva conservazione, sui broccoli possono comparire dei vermi che possono essere difficili da rimuovere. Fortunatamente, questo metodo efficace ti aiuta ad eliminarli in modo semplice ed economico.

I vermi possono contaminare le verdure, in particolare i broccoli. Puoi superare questo problema adottando un trucco in tre passaggi e rendendo questi alimenti nuovamente commestibili!

Come lavare i broccoli per eliminare i vermi?

Che si tratti di broccoli cotti al burro o gratinati, questa verdura verde dalle inarrestabili fonti nutrizionali può essere preda dello sviluppo di vermi. Ecco perché è importante fare attenzione e pulire questa verdura verde che  si sposa perfettamente con altri alimenti come il porro, il salmone o anche la crème fraîche . Ricco di calcio, elemento essenziale per l’organismo, quest’ultimo è un rimedio naturale per una migliore salute da integrare nella vita quotidiana. Ecco come pulire i broccoli.

Ortaggio ricco di sapore - provenienza: spm

 

Identificazione dei vermi nei broccoli

Per identificare potenziali vermi nei broccoli, è importante osservarli da vicino.  Una verdura sana ha un colore verde scuro , segno di freschezza e di buona conservazione. Se le estremità diventano gialle, potrebbe essere un segno di sviluppo di muffe o insetti depositati nella verdura.

Cuocere i broccoli in acqua bollente salata - fonte: spm

 

Dividere i broccoli

Per eliminare gli insetti dai broccoli, iniziate eliminando la parte dura del gambo per dividere il broccolo in più parti a forma di piccole cimette. Eliminare eventuali parti ingiallite o danneggiate. Successivamente, metti i rami sani in una miscela di tre tazze d’acqua e una tazza di aceto bianco, un ingrediente domestico inarrestabile.  Lasciate agire per 20 minuti  e queste parti dell’ortaggio saranno disinfettate e prive di impurità.

Ricetta deliziosa dei broccoli - fonte: spm

 

Sciacquare i broccoli

Quest’ultima fase consiste nel sciacquare i broccoli in acqua fredda. Puoi spazzolarlo per qualche minuto usando una spazzola a setole morbide. Questa verdura verde è finalmente pronta da mangiare. Vi basterà farla bollire per 15 minuti per usarla in una buona insalata. Se è interessante dal punto di vista nutrizionale è perché è ricco di fibre, vitamina B9, C e K. I broccoli sono anche ricchi di minerali come  magnesio, fosforo e potassio.

Fonte di nutrienti inarrestabili - fonte: spm

 

Come scegliere i broccoli?

Per scegliere i broccoli freschi bisogna  assicurarsi che il loro colore sia verde brillante  e che i gambi siano sodi. Se questa verdura si tinge di giallo, non è consigliabile includerla nella selezione del cibo. Per essere sano preferire grappoli grandi, non aperti ma piuttosto compatti.

Verdure verdi - fonte: spm

 

Questa ricetta con i broccoli è deliziosa

Per consumare questo alimento che si presenta in mazzetti e si sposa bene con tutti i tipi di carne, utilizzate broccoli puliti e asciutti a cui aggiungere uno spicchio d’aglio tritato e 5 cucchiai di olio d’oliva. Aggiustare di sale e pepe. Quando le vostre verdure saranno tenere, dorate e croccanti dopo 20 minuti di forno, mettetele in una padella e aggiungete una spruzzata di succo di limone, parmigiano e scorza di limone. Potete accompagnare questa ricetta  con patate al forno .

Idee per ricette con broccoli - fonte: spm

 

Avrete capito, per mangiare questo ortaggio perfetto in un’insalatiera, è importante pulirla bene. I broccoli, perfetti con la vinaigrette, sono disponibili in tantissime ricette che potete mangiare a pranzo, come spuntino o a cena.

Copy