Press ESC to close

Come pulire e disinfettare a fondo lo scopino del WC?

È importante tenere presente che è necessaria una pulizia regolare dello scopino per liberarlo da sporco e batteri. È in questo contesto che vi mostriamo i consigli della nonna per pulirlo utilizzando ingredienti semplici ed efficaci.

Il nostro scopino per WC aiuta a garantire una buona igiene nel nostro bagno. In ogni caso, lo scopino deve beneficiare di una pulizia regolare e ottimale e deve essere conservato nel suo supporto per ridurre  la proliferazione di batteri e germi . In quest’ottica, il consiglio che condividiamo con voi per la manutenzione della vostra spazzola si rivela molto efficace e, soprattutto, facile da eseguire. Scopriamo questo metodo.

Bagno – fonte: spm

Un modo semplice per pulire lo scopino del WC

Questa tecnica ci dimostra che una pulizia regolare con aceto bianco come disinfettante  proteggerà più a lungo lo scopino  e il suo supporto dallo sporco .

Cosa ti servirà:

  • Un bollitore riempito con acqua bollente
  • Detergente disinfettante per pavimenti o aceto bianco
  • Facoltativo: un olio essenziale a tua scelta

Per prima cosa, inizia sollevando il sedile del WC per posizionare il manico dello scopino sul bordo del WC. Quindi ripiegare il sedile su di esso. Ora che la spazzola è tenuta sospesa appena sopra lo scarico,  versa l’acqua bollente sulla spazzola . Per fare ciò, gira la maniglia dello strumento mentre versi l’acqua calda. Infine, vi basterà versare l’aceto bianco o il vostro detergente per pavimenti fatto in casa all’interno del portaspazzola prima di riporlo all’interno di quest’ultimo. Se lo si desidera, aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda all’interno del supporto per profumare il supporto e il pennello.

Scopino per WC – fonte: spm

Affinché la tecnica abbia un effetto convincente, è meglio lasciare riposare il pennello  per una notte prima di risciacquarlo . Questa è una buona alternativa alla candeggina, più disinfettante, ma pur sempre una sostanza chimica potenzialmente dannosa per te e per l’ambiente.

Questo consiglio ecologico può essere utilizzato anche in altro modo immergendo il pennello in un secchio di acqua calda riempito con mezza tazza di aceto bianco, una tazza di acqua ossigenata e qualche goccia di olio essenziale di eucalipto. Attendere un’ora prima di rimuovere la spazzola, quindi risciacquare con acqua calda prima di lasciarla asciugare all’aria. Un bicchiere di succo di limone o acido citrico può sostituire gli oli essenziali.

Pulire lo scopino con acqua ossigenata come ingrediente chiave

L’acqua ossigenata o acqua ossigenata, che si trova in farmacia o nei negozi di bricolage, sorprende  per la sua multifunzionalità , e può benissimo disinfettare lo scopino del WC o le pareti del water. In uno spruzzino versare l’acqua ossigenata quindi tenere in sospensione la testina dello spazzolino come nella prima soluzione. Spruzzare l’acqua ossigenata su ciascuna parte dello strumento di pulizia quindi lasciare agire per 10 minuti. Successivamente risciacquare con acqua calda prima di lasciarlo asciugare.

Come rimuovere le macchie marroni dallo scopino del WC?

Per allentare uno scopino che è diventato marrone a causa dello sporco e della sporcizia, la  sola disinfezione potrebbe non essere sufficiente . In questo caso, l’aggiunta di bicarbonato può fare la differenza per completare l’effetto smacchiante desiderato dell’aceto bianco. Il bicarbonato è anche un deodorante molto efficace che può essere utilizzato in tutta la casa.

Ciotola di bicarbonato di sodio – fonte: spm

Per questa soluzione, puoi procedere in questo modo: prima cospargerai una tazza di bicarbonato di sodio direttamente sul fondo della ciotola pulita,  quindi immergerai la testina dello spazzolino.  Dovrai quindi solo lasciare il prodotto acceso per un’ora o due. Se le macchie sembrano persistere, sciacquate e ripetete la stessa operazione ma questa volta con aceto. Questo dovrebbe essere sufficiente per completare l’effetto di quest’ultimo. Per il passaggio finale, appendere la spazzola ad asciugare prima di riporla nel portaspazzola.

Copy