Sapere come grigliare non significa solo grigliare la carne. C’è tutta una preparazione in anticipo, dalla scelta del pezzo, al modo corretto di fare il fuoco, al condimento e agli accompagnamenti.

Impara i consigli su come grigliare e non commettere errori quando grigliate la carne, soprattutto se si tratta di un pranzo speciale con più ospiti.

Come grigliare

Come fare la griglia

Un consiglio importante su come grigliare correttamente inizia con la scelta della carne. Mettete da parte i pezzi congelati e comprate sempre carne fresca dall’aspetto rosso e un po’ grassa.

Tagli migliori

Adatta alla scelta! Durante il processo di Come fare la griglia, la scelta del taglio è fondamentale, ecco perché elenchiamo quelli più adatti per grigliare.

  • Parte superiore della groppa
  • Bistecca sottovuoto
  • Bistecca Tapa
  • Quadriglia
  • Coda di groppa
  • Costola

Come preparare ogni pezzo

Impara come grigliare correttamente con i tagli migliori, per questo, vedi sotto come preparare ciascuno di essi.

Coperchio della groppa

Grigliare questo taglio intero o porzionare i filetti spessi due o tre dita. Non rimuovere il grasso e non lasciarlo asciugare.

Bistecca sottovuoto

Va arrostito allo spiedo, sulla brace senza fiamme. Ma prima, 5 minuti per lato e molto vicino al fuoco, in modo che si sigilli, quindi sollevare a una distanza di 40 cm dalla brace e arrostire per 20 minuti per lato.

Bistecca Tapa

Tagliate le bistecche ad uno spessore medio di 10 cm, grigliatele sulla brace e con il grasso. Non lasciare che si secchi.

Quadriglia

Puoi adagiare il pezzo su due spiedini o bastoncini da spiedino, aggiungere sale grosso e mettere sulla griglia a fuoco basso. Attendi la doratura, rimuovi il sale in eccesso e la tua griglia è pronta.

Coda di groppa

Potete adagiare il pezzo su uno spiedino, spalmare del sale grosso, adagiare la carne sulla griglia, ad una distanza di 40 cm dal fuoco e con il grasso rivolto verso l’alto.

Dopo 10 minuti, girate la carne. Notate, quando la carne inizia a gocciolare è il momento di girarla di nuovo. Quando è dorato è pronto, sta a te giudicare se lo vuoi buono o cattivo, passato o giusto.

Costola

Per grigliare una costoletta devi avere tempo e pazienza. Condire con sale grosso o lasciare per una notte in salamoia con sale fino, aglio e pepe nero.

Arrotolare le costine già condite in un foglio di alluminio, ricordandosi di lasciare il lato lucido della carta rivolto verso la costola.

Lasciate sul fuoco per 2 o 3 ore, togliete la carta, togliete il sale in eccesso (è stato condito con sale grosso), aspettate che si rosoli ed è fatta.

Salsicce

Quando fai la spesa, evita le salsicce dai toni chiari, scegli quelle rossastre o più colorate.

Quantità di carne

Per accontentare tutti e nessuno che lascia la griglia affamato, l’ideale è calcolare 600 g per persona adulta. Separare 150 grammi di salsicce, 50 grammi di pollo e il resto delle carni assortite. I bambini con un’età media fino a 7 anni possono separare 150 grammi di carne in totale.

Al momento della grigliatura

Per grigliare la griglia, stabilizzare il fuoco e contenere le fiamme. Stendere bene la carbonella (carboni) e adagiare la carne sulla griglia o sugli spiedini

Quando crei un succo su un lato, gira e aspetta che la stessa cosa accada sull’altro lato. Dopo questo procedimento, la carne sarà arrostita, ma se preferite fatela rosolare leggermente.

Tenere lo spiedino o la griglia a 40 cm di distanza dal fuoco, proteggendo la carne dalle alte temperature.

Condimenti

Come fare la griglia

Sale

Il sale grosso è il più comunemente usato per grigliare. Per fare questo, spalmare un po’ su tutta la superficie della carne prima di mettere sul fuoco. Aspettate ancora qualche minuto, e quando iniziate a sudare, togliete il sale in eccesso, in quanto significa che la carne ha già assorbito ciò di cui ha bisogno.

Pepe nero

Sulle carni magre mettere un pizzico di pepe, e per i pezzi grassi, si consiglia di mettere in ammollo per una notte, aggiungere anche aglio, cipolla, vino, erbe fini e altre spezie a scelta.

Aglio

Per chi ama un tocco di aglio, puoi condire tutti i tagli. Per fare questo, mescola l’aglio e il sale grosso, quindi spargi sul pezzo di carne.

Condimento per carne di maiale

La carne di maiale si sposa bene con condimenti agli agrumi e alcune spezie. Marinare il pezzo scelto per 4 ore nel succo d’arancia, con chiodi di garofano e bastoncini di cannella.

Un’altra combinazione perfetta è la senape con sale, miele, chiodi di garofano, erbe fresche e succo d’arancia (naturale dal frutto).

Condimento per pollo

Preparate una salamoia con 1 cucchiaio di sale per ogni tazza d’acqua e lasciate in ammollo per 8 ore. Questa miscela lascerà la carne succosa. Quindi grigliare.

Usa anche succo d’arancia (naturale dal frutto), sale, pepe nero e peperoncino piccante per condire il pollo.

Cuore di pollo: Per il cuore fare una miscela con vino bianco, prezzemolo, erba cipollina, aglio e sale. Lasciare in ammollo per qualche ora prima di arrostire.

Condimento per carne di agnello:

Per l’agnello è ideale utilizzare il condimento classico, con vino bianco secco, rosmarino, sale, olio e aglio. Lasciare marinare per una notte.

Accompagnamenti

Per accompagnare la tua griglia, elenchiamo alcune opzioni per accompagnarla.

  • Riso;
  • Pane;
  • Vinaigrette;
  • Pane all’aglio;
  • Patate: Avvolgere la patata inglese nella carta stagnola e grigliarla per mezz’ora.
  • Insalata di foglie piccanti: Agrion e rucola.

Bevande

Lascia le bevande ben ghiacciate, che si tratti di succo di frutta, soda o birra. Mettete le lattine o le bottiglie, il ghiaccio, 100 ml di alcol e 100 g di sale raffinato in un secchio, ciotola o spumante, in 10 minuti tutto si congelerà.

Orario servito

Servite la salsiccia, il pollo o il cuore di antipasto come antipasto.

Come accendere il fuoco

Come fare la griglia

Ci sono alcuni segreti in Come grigliare nel modo giusto. Il fuoco è molto importante durante il processo, per questo sapere come accendere il carbone è il passo principale.

Accendi almeno 1 ora prima di posizionare la carne, in modo che i carboni siano adatti a ricevere la tua griglia.

Pulite bene la griglia e posizionate la carbonella, ma non mettetela in eccesso, 2 kg di partenza vanno bene (per una griglia fino a 10 persone).

Trascina il carbone fuori da un falò indiano, crea una pallina di carta con un pezzo del sacchetto di carbone e mettilo al centro del carbone. Inumidire con un po’ di alcool, accendere con un fiammifero e lasciare che il carbone si accenda bene.

Quando la carbonella è su carboni molto rossi, stendere sulla griglia e adagiare la carne. Per la carne sottile e per le carni spesse dovresti controllare la quantità di carbone e il tempo necessario per cuocere la tua griglia.

Griglia di frutta e verdura

Dai un’occhiata alla frutta e alla verdura che puoi grigliare durante la griglia.

  • Ananas (condire con zucchero e cannella in polvere);
  • Mango;
  • Banana
  • Melanzana;
  • Zucchina;
  • Pepe.

Suggerimento: spennellare le verdure con olio d’oliva e sale.

Lonza di maiale all’aglio

Ingredienti:

  • 1 filetto di lonza di maiale;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 limone, spremuto;
  • 1 foglia di alloro;
  • Sale grosso q.b.

Come prepararsi:

Condite il filetto con sale a piacere, aglio, limone e l’aglio tagliato a fettine. Disporre su spiedini o bastoncini e portare alla griglia a fuoco basso. Quando sarà dorato, togliete dalla griglia e siete pronti per servire.

Forno Porcine Grill

Come fare la griglia

Ingredienti:

  • 1 pezzo a scelta;
  • Sale q.b.;
  • Aglio tritato a piacere;
  • olio d’oliva;
  • Prezzemolo q.b.;
  • Rosmarino q.b.;
  • Shoyu;
  • miele;

Come prepararsi:

Tagliate i pezzi della carne di maiale scelta in dimensioni simili, metteteli in uno stampo spennellato d’olio e adagiate i condimenti. Metti la parte grassa della carne con il lato rivolto verso l’alto.

Preriscalda il forno a 170ºC e posiziona lo stampo a fuoco medio, questo garantisce che la carne sia succosa. Quando la carne è ben rosolata, è arrostita e pronta per essere servita.

Dopo aver conosciuto le tecniche di Come Grigliare nel modo giusto e succulente, buon appetito. Successivamente, puoi assaporare alcuni dessert, come budino e/o gelatina.

Copy