Press ESC to close

Come rimuovere il ghiaccio dal congelatore?

L’accumulo degli strati di ghiaccio che si formano nel congelatore può spesso costituire un problema. Infatti, a lungo andare, rivestendo le pareti, rischiano di generare conseguenze dannose, in particolare danneggiando gli alimenti conservati all’interno. Se le temperature interne non sono adeguate, il dispositivo potrebbe lavorare di più e quindi richiedere più energia. Senza contare che il gelo spesso sporca e può provocare cattivi odori. Per alleviare la situazione, questo consiglio ti aiuterà a tenere sotto controllo la situazione e a prevenire un’eccessiva formazione di ghiaccio nel congelatore.

L’eccessiva formazione di brina nel vano congelatore è un problema comune che spesso bisogna affrontare. Naturalmente è necessario uno sbrinamento annuale per proteggere gli alimenti e preservare l’apparecchio. Ma la sua efficacia non è sempre ottimale. Quando il ghiaccio si incrosta in grandi quantità, è utile applicare con maggiore regolarità metodi naturali collaudati. Il vantaggio è che non dovrai fare spese inutili, dato che hai già l’ingrediente “magico” nella tua cucina.

Questo trucco geniale impedisce al congelatore di produrre ghiaccio in eccesso

Un frigorifero vuoto

Il tuo frigorifero è combinato con uno spazio congelatore? Quando il congelatore produce troppo ghiaccio, la situazione non è da trascurare. Tuttavia non siete obbligati a chiamare sistematicamente un tecnico frigorista. Ti sveleremo un metodo molto semplice per fare in modo che il tuo congelatore non produca più così tanto ghiaccio che rischia di causare molti disagi.

NB : ovviamente è necessario mantenere regolarmente il proprio dispositivo. Sbrinare e pulire accuratamente il congelatore sono cure essenziali per preservarne la longevità. Si consiglia uno sbrinamento completo una o due volte l’anno, anche per gli apparecchi più vecchi.

Come sbrinare rapidamente il congelatore?

Formazione di ghiaccio nel frigorifero

Se noti che si forma molto ghiaccio, ecco un modo semplice e veloce per sbrinare il congelatore: basta usare acqua calda e una soluzione salina.

Idealmente, dovresti prima scollegare l’apparecchio e rimuovere tutti i prodotti che conserverai in una borsa frigo o in borse termiche.

Istruzioni : posizionare un contenitore pieno di acqua bollente all’interno del congelatore. Lasciarlo dentro per circa quindici minuti. Il calore ti faciliterà il compito aiutandoti a sciogliere il ghiaccio e permettendoti di rimuoverlo più facilmente. Successivamente, preparate il composto sciogliendo 2 cucchiai di sale in un bicchiere di acqua calda.

Per una maggiore efficacia versare il composto in una bottiglia spray. Spruzzare le pareti del congelatore fino a quando il ghiaccio inizierà a staccarsi più facilmente. Successivamente potete eliminare delicatamente la brina in eccesso con un cucchiaio di legno, soprattutto non di metallo, per non danneggiare la superficie delle pareti del congelatore. Fai attenzione, non utilizzare mai utensili taglienti o appuntiti, rischieresti di causare gravi danni.

Con cosa lavare e disinfettare il freezer?

 

Bicarbonato di sodio

Per chi volesse approfittare per pulire e sbiancare le pareti del freezer, si può utilizzare una miscela di acqua ossigenata e bicarbonato di sodio. Si tratta di detergenti ad alte prestazioni con notevoli proprietà sbiancanti e deodoranti. Questo duo pulirà perfettamente le pareti dell’apparecchio senza graffiarle o danneggiarle.

Una volta scongelato, il congelatore può essere disinfettato, soprattutto se vi si conserva la carne . Questo può essere fatto con la clorexidina, nota per le sue proprietà antisettiche. Lavare accuratamente le pareti e risciacquarle bene. Ora che il congelatore è perfettamente pulito, puoi rimettere al suo interno tutti i prodotti.

Fare attenzione quando si apre la porta del congelatore!

Apri il frigorifero

Devi sapere che nel congelatore si forma del ghiaccio a causa dell’umidità ambientale. Nasce quindi dal fenomeno della condensa: quando l’aria penetra all’interno, l’umidità entra in contatto con le pareti fredde. Si condensa e si trasforma in ghiaccio, che col tempo si accumula e innesca la formazione di brina.

Inoltre, avrai notato che nei supermercati i congelatori hanno spesso le pareti ricoperte da spessi strati di ghiaccio, perché la loro porta rimane aperta per molto tempo. A casa, quindi, vi consigliamo vivamente di evitare di aprire eccessivamente la porta del vostro elettrodomestico. Quindi prova ad aprirlo velocemente per prendere quello che ti serve, per evitare che entri aria.

Copy