È deprimente vedere i tuoi vestiti sempre stropicciati una volta lavati! E che fatica doverli stirare! Non c’è una pallottola d’argento? Sì, c’è un’alternativa promettente. Hai un appuntamento stasera e proprio non hai tempo di stirare il tuo outfit? Niente panico, questo consiglio ti farà sicuramente sorridere: puoi vaporizzare i tuoi vestiti con l’asciugatrice e i cubetti di ghiaccio. Sì, avete letto bene, cubetti di ghiaccio! Incuriosito? Dai, ti raccontiamo tutto!

Perché mettere i cubetti di ghiaccio nell’asciugatrice?

Vestiti nell'asciugatrice
Prendersi cura del bucato è un rituale da cui non ci si deve discostare. Ma ciò che è anche legittimo è voler ridurre al minimo gli sforzi e semplificare la propria vita. Soprattutto quando si va di fretta e si vuole assolutamente indossare un outfit nelle ore successive. L’asciugatrice è un vero e proprio alleato nella vita di tutti i giorni: è un modo molto più semplice e veloce per asciugare i vestiti umidi, soprattutto quando le condizioni atmosferiche non sono favorevoli. Ma c’è un lavoro che tutti noi amiamo evitare: stirare. È dispendioso in termini di tempo, noioso e faticoso. Alcuni si lamentano addirittura di non avere una grande tecnica e di non essere mai veramente soddisfatti del risultato. Hai bisogno di un piccolo aiuto? C’è un piccolo trucco che puoi sperimentare per limitare le rughe e le pieghe nel tuo bucato.
Cubetti di ghiaccio nell'asciugatrice
Se fai scivolare alcuni cubetti di cubetti di ghiaccio nel cestello durante il ciclo di asciugatura, noterai che i vestiti usciranno quasi senza pieghe. Ti stai chiedendo come sia possibile? I cubetti di ghiaccio si scioglieranno e genereranno una sorta di vapore che agirà direttamente sui vestiti. Ti sembrerà quasi che siano già stati stirati, senza nemmeno bisogno di usare il ferro da stiro. Il tuo outfit sarà quindi perfettamente asciutto, senza pieghe o segni. Hop, pronto per essere indossato per la tua serata! Un altro consiglio: un asciugamano pulito e umido può appianare i segni su  un indumento stropicciato.  Basta posizionarlo sulla superficie interessata e stirare il capo alla temperatura più bassa. Non preoccuparti, non avrai bisogno di molta pressione. Steam farà tutto il lavoro! Attenzione, però: ricordati di controllare sempre le istruzioni riportate sull’etichetta prima di iniziare qualsiasi cosa. A seconda del tessuto, è necessario applicare metodi di cura molto specifici, altrimenti si rischia di danneggiare il capo.

Come si fa a far profumare il bucato nell’asciugatrice?

Spiacevole sorpresa: quando togli il bucato dall’asciugatrice, noti un odore sgradevole sui tuoi vestiti. Oh mio Dio, è fastidioso. Ma da dove viene? Ci sono molte ragioni per questo. Il più delle volte, questo problema deriva dalla  lavatrice stessa.  Forse il detersivo non è stato dosato correttamente o hai avuto la mano pesante sull’ammorbidente, nel qual caso il residuo ha generato quel cattivo odore. Ma forse il dispositivo non viene pulito da un po’ ed è infestato dalla muffa. Oh sì, un altro motivo comune: probabilmente non hai rimosso il bucato in tempo. Perché più a lungo rimane nel tamburo, più l’umidità fa il suo lavoro. Da qui quello sgradevole odore di muffa che senti. Ma non è raro che i vestiti abbiano già un cattivo odore anche prima del lavaggio, a causa di alcuni avanzi di cibo con un odore persistente (frutta, aglio, cipolla, caffè, ecc.). Più il profumo si attacca al tessuto, più è difficile da dissipare! E quale sarebbe la soluzione per evitare questo tipo di fastidio? Il modo più classico sarebbe quello di utilizzare un ammorbidente delicato e profumato per deodorare il bucato e mantenerlo fresco. Naturalmente, non serve troppo: usa la dose (o anche meno) prescritta dal produttore per evitare il minimo odore indeleto. Quindi lava i tuoi vestiti con questo ammorbidente prima di asciugarli. Il grande vantaggio di questi  ammorbidenti è che rendono i vestiti più morbidi, riducono l’elettricità statica e proteggono i tessuti a lungo.

FYI

L’odore persiste anche se i tuoi vestiti sono stati lavati perfettamente? In questo caso, l’opzione definitiva è semplicemente aggiungere un po’ di bicarbonato di sodio all’area puzzolente. Inumidisci prima e lascia che la polvere lo assorba per qualche istante. Grazie al suo potere deodorante, questo prodotto è ottimo per dissipare tutti i profumi indelicati. Rimarrai stupito dal risulta
Copy