Press ESC to close

Come usare il percarbonato di sodio per pulire la casa?

Da diversi anni l’espressione “casa intelligente” è sulla bocca di tutti. Certo, le case potrebbero diventare sempre più intelligenti, ma oggi nessuna è abbastanza intelligente da pulirsi da sola! Chi non sognerebbe di avere una casa autopulente? Fino all’arrivo di questo giorno benedetto, non abbiamo altra scelta che affrontare da soli le faccende domestiche. Anche se è ingrato e spesso noioso, a volte basta cambiare alcune abitudini affinché pulire non sia più un lavoro di routine. Soprattutto se mettiamo in pratica alcune soluzioni naturali che possono semplificare la nostra vita quotidiana. Come possiamo eliminare le macchie, la polvere e lo sporco che si accumulano al nostro interno? Hai mai sentito parlare di percarbonato di sodio?

Che si tratti di cibo o sudore, spesso è impossibile evitare le macchie sul bucato. Si formano sui tessuti e pulire diventa subito una vera sfida! Questo sbiancante naturale è molto utile non solo per rimuovere le macchie dai vestiti ma anche per pulire le varie superfici della casa. A base di acqua, gesso e sale, questo prodotto per la pulizia ha la reputazione di pulire efficacemente l’intera casa, rendendola pulita, sana ed ecologica.

Scopri in questo articolo i molteplici usi domestici del percarbonato di sodio.

Cos’è il percarbonato di sodio?

Percarbonato di sodio

Il percarbonato di sodio è un composto ecologico che si attiva a contatto con l’acqua ad alte temperature, liberando perossido di idrogeno e carbonato di sodio. Questa reazione lo rende efficace per la manutenzione della casa e della lavanderia. Pertanto, grazie alle sue proprietà ossidanti, questo agente sbiancante migliorerà notevolmente l’efficacia dei detergenti convenzionali. Non si possono più contare le sue virtù: sgrassatore, detergente, anticalcare, ammorbidente, deodorante… È quindi una perfetta alternativa ecologica alla candeggina, che si trova facilmente nei negozi di prodotti biologici per la casa e in alcuni supermercati.

Superfici pulite

Molti però non sanno ancora che il percarbonato di sodio è molto efficace anche per pulire le superfici meno delicate come pavimenti, piastrelle, ma anche sanitari e fornelli, che spesso sono ricoperti di calcare.

ingredienti

  • Una bottiglia spray
  • 1 cucchiaio di percarbonato di sodio
  • 1 litro di acqua
  • 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido

Utilizzando un imbuto, versare tutti gli ingredienti in un flacone spray e agitare delicatamente per amalgamare bene tutti i prodotti. Spruzzare la soluzione sulla superficie interessata e asciugarla con un panno asciutto.

Per un risultato più profumato e inodore, potete aggiungere 10 gocce di oli essenziali, come lavanda o limone, che doneranno un’aria di freschezza ai salotti della vostra casa.

NB  : Il sapone di Marsiglia non compare nemmeno più. È uno dei prodotti preferiti delle nostre nonne che utilizziamo senza moderazione per disinfettare e sgrassare vari spazi ed elementi della casa.

Con uno spruzzatore

Per le macchie più localizzate, come i segni di sudore sotto le ascelle di magliette e magliette, dovrai fare più attenzione.

Basta versare 1 litro d’acqua e un cucchiaino di percarbonato di sodio in un flacone spray e agitare per scioglierlo. Una volta pronta la soluzione, spruzzatela sulla macchia e lasciatela agire per circa 10 minuti. Tutte le macchie spariranno!

Lavare in lavatrice

Lavatrice

Il lavaggio in lavatrice con percarbonato di sodio viene generalmente utilizzato per tutti i tessuti, anche se è più indicato per capi bianchi o di colore più chiaro.

Versa un cucchiaio di percarbonato di sodio nel cestello e inserisci un misurino del tuo abituale detersivo ecologico. Se notate che le macchie sono davvero ostinate aggiungete un altro cucchiaio di percarbonato.

Non è solo utile per rimuovere le macchie, ma combatte anche il tartaro e il calcare. Ecco perché puoi eseguire anche un lavaggio a vuoto per pulire la lavatrice ed eliminare gli odori sgradevoli che, a lungo termine, potrebbero danneggiare il tuo  bucato .

Lavaggio delle mani

Ecco un metodo semplice ed ecologico per lavare i panni a mano.

Sciogliete un cucchiaio di percarbonato di sodio in una ciotola di acqua molto calda, aggiungete un misurino di detersivo (meglio se ecologico) e lasciate i panni in ammollo per una decina di minuti. Torneranno puliti e lucenti!

Per rimuovere le macchie ostinate dai vestiti

Esistono diversi metodi per rimuovere  le macchie ostinate  , sia a macchina che a mano. È possibile utilizzare il percarbonato di sodio per tutti i tipi di tessuti come tovaglie, tende, strofinacci e altri indumenti non sensibili. Sbiancante, smacchiatore e deodorante, questo prodotto è ideale per rimuovere le macchie gialle dal bucato bianco. Senza dimenticare le macchie organiche più difficili da rimuovere causate da caffè, salse, vino, fango, ecc. Niente più macchie di grasso sui tuoi vestiti!

Per la lavatrice: aggiungere 1 cucchiaio di prodotto per il bianco e 2 cucchiai per eliminare le macchie colorate.

Per il lavaggio a mano: aggiungere 1 cucchiaio per litro di acqua calda nella bacinella.

Ammollo

Diluisci un cucchiaino di percarbonato di sodio in una ciotola di acqua molto calda, poi aggiungi un cucchiaino di detersivo e lascia il  capo in ammollo  per almeno 20 minuti. Successivamente si potrà procedere con il consueto lavaggio in lavatrice.

Lava i piatti

Piatti 

Se il vostro lavello è già pieno di piatti e posate sporche, vi basterà riempirlo con acqua calda e aggiungere un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Lasciare agire per 10 minuti per ammorbidire i residui di cibo, quindi strofinare gli oggetti con una spugna e detersivo per i piatti. Le tue posate, i tuoi piatti e i tuoi utensili da cucina saranno brillanti come vuoi!

Avvertimento

Si consiglia sempre di testare il percarbonato di sodio su un angolo isolato per verificarne l’efficacia in modo che non danneggi superfici o elementi. Si prega di notare che non deve essere applicato su superfici in marmo o pavimenti in parquet. Inoltre, non utilizzarlo per pulire tessuti delicati come lana, seta, pelle o lino.

Copy