Molti amanti delle piante da appartamento non sanno come prendersi cura adeguatamente dell’una o dell’altra di esse. Cosa fare, in modo che le piante crescano bene e fioriscano? Diventano belli quando ricevono le cure adeguate e sono dotati delle condizioni necessarie. Se le regole di cura di una pianta vengono violate anche solo un po’, questo si riflette immediatamente sul suo aspetto esterno: di solito le aree secche compaiono sulle punte o sulla superficie delle foglie.

COME PRENDERSI CURA ADEGUATAMENTE DELLE PIANTE DA APPARTAMENTO?

La temperatura e l’umidità dell’aria giocano un ruolo molto importante. Se vuoi avere piante belle e ricche nella tua casa, allora devi necessariamente utilizzare i consigli di fioristi esperti.

ECCO QUESTI CONSIGLI:

Che cosa

L’acqua è il composto principale, assolutamente necessario per la vita delle piante. È importante ricordare che ogni tipo di pianta richiede un programma di irrigazione individuale. Hanno anche bisogno di fertilizzante in modo che abbiano belle foglie e fioritura.

Zucchero

Può essere utilizzato per concimare le piante d’appartamento. Può fare miracoli con loro. Il glucosio e il fruttosio sono composti in cui lo zucchero viene scomposto. E il glucosio è ciò di cui le piante hanno bisogno, essendo parte di tutti i loro processi vitali. Ecco come preparare la soluzione per concimare le piante: sciogliere un cucchiaio di zucchero in 500 ml di acqua. Oppure puoi farlo più semplicemente: cospargi di zucchero il terreno nel vaso, quindi annaffialo con acqua.

Olio di ricino

È un’ottima soluzione per le piante. Grazie alla sua applicazione, crescono bene, fioriscono in modo eccellente e non si ammalano.

Frassino di legno

Deve essere usato, in modo che le piante della stanza non si ammalino. Di solito, la cenere di legno viene utilizzata in questo modo: sciogliere 100-150 g in un secchio d’acqua (10 litri). E questo è tutto! Le piante dovrebbero essere annaffiate con questa soluzione una volta al mese.

Puoi anche usare bucce di melograno e agrumi. Svolgono una duplice funzione: fertilizzano le piante e le curano. Ecco cosa devi fare con loro: coprili con acqua e lasciali in infusione nel corso di 24 ore. Successivamente, innaffia le piante della stanza con la soluzione ottenuta.

Aspirina

Una volta ogni 2 mesi è necessario farlo: prendere una compressa di aspirina e scioglierla in un litro d’acqua. Quindi annaffiare le piante con la soluzione ottenuta. Di conseguenza, iniziano a crescere più velocemente, diventano resistenti alle malattie e le loro foglie sono molto verdi.

Succo di aloe vera

Se usi il succo di aloe vera, le piante cresceranno molto rapidamente. Infatti, è uno stimolatore naturale della crescita delle piante. Ecco come applicare: un cucchiaino di succo di aloe vera viene sciolto in 1,5 litri di acqua. Quindi annaffiare le piante con la soluzione ottenuta.

Latte

L’asclepiade è un grande amico delle piante. Può essere usato per annaffiare e pulire le foglie. A tale scopo, mescolare una parte di latte e 10 parti di acqua. Le foglie vengono pulite con la soluzione ottenuta una volta alla settimana. Quali risultati? Le foglie brilleranno e ti delizieranno con la loro bellezza.

Le piante devono necessariamente essere trapiantate regolarmente. Sarebbe meglio raggiungere questo obiettivo in primavera. Quando si cambia il vecchio substrato con uno nuovo, la pianta riceve la quantità necessaria di sostanze nutritive, si verifica uno sviluppo intensivo dell’apparato radicale, il che significa che l’intera pianta inizia a svilupparsi bene.

Prenditi cura delle piante della tua stanza e che ti rendano sempre felice, portando comfort nella tua casa!

Buon giardinaggio!

Copy