Press ESC to close

Ecco alcuni suggerimenti per rendere le tue pareti più pulite che mai!

Pulire le pareti è una di quelle faccende di cui vorremmo fare a meno. Come per le piastrelle che non dimentichiamo di pulire, anche le pareti devono beneficiare di un’accurata pulizia affinché non fuoriescano sporco, polvere o macchie antiestetiche. Ecco alcuni suggerimenti per rendere le tue pareti più pulite che mai.

In questo articolo  condividiamo con voi ricette ecologiche  per permettervi di liberare le vostre pareti da polvere, macchie e tracce di unto in pochissimo tempo.

pulizia delle pareti

logo pinterest

Pulizia del muro – Fonte: spm

Cristalli di acqua e soda per una parete lavabile

Se il muro presenta  delle macchie che ritieni facili da rimuovere , dovrebbe bastare una miscela di acqua e bicarbonato di sodio. Versare un litro di acqua calda e una tazza di cristalli di soda in un secchio. Immergere una spugna nella soluzione, quindi pulire il muro dal basso verso l’alto. Risciacquare con un altro secchio di acqua calda, quindi asciugare con un panno pulito e asciutto.

Staccare un muro dipinto

La combinazione di acqua e aceto bianco è molto efficace per pulire delicatamente la tua parete dipinta di un colore diverso dal bianco perché  non rischia di alterare il colore.  È una miscela già collaudata su varie superfici e contro diversi tipi di macchie e residui. Per quanto riguarda il suo forte odore, scompare una volta che il muro è asciutto.

Sgrassare un muro con bicarbonato di sodio

Non possiamo sottolinearlo abbastanza. Il bicarbonato di sodio  è efficace contro le macchie di grasso . Crea una pasta mescolandola con un po’ d’acqua e poi applicala sulla parete unta. Un’ora dopo, utilizzare una spugna umida per risciacquare e quindi asciugare con un panno pulito e asciutto.

Sbarazzarsi delle impronte digitali sul muro dipinto

Per le impronte digitali, è meglio agire immediatamente. Per fare questo, taglia una patata a metà  e strofina delicatamente i punti in questione.  Con un panno asciutto eliminate la patata in eccesso. Per le impronte digitali sull’acciaio inossidabile, puoi  provare meno di 6 trucchi per sbarazzartene.

Rimuovere il lucido da scarpe o le macchie di olio

Per le pareti sporche di macchie d’olio, lucido da scarpe o schizzi di cibo, basta acqua  calda e sapone di Marsiglia.  Con una spugna imbevuta di quest’acqua strofinare delicatamente le macchie e poi asciugare con un panno morbido.

Strappa la carta da parati

Per pulire correttamente le macchie sulla carta da parati, utilizzare il potere smacchiante dell’argilla Sommières. Se questo prodotto non ha la reputazione  dell’aceto bianco e del bicarbonato,  ha un potere smacchiante  oltre a consentire il lavaggio a secco.

Per utilizzare questo prodotto ecologico è sufficiente ricoprire la macchia con la polvere e lasciare agire per un’ora  prima di spazzolare delicatamente.

bicarbonato di aceto

logo pinterest

Aceto e bicarbonato – Fonte: spm

Pulisci i segni di tè e caffè

Le macchie di tè e soprattutto quelle di caffè a volte tendono a persistere se non vengono rimosse subito con un panno. Se hanno avuto il tempo di incrostarsi, imbevi un panno di alcol denaturato  e strofina delicatamente la superficie macchiata.  Quindi utilizzare un altro panno pulito per asciugare la superficie.

Rimuovi gli escrementi di mosca dal muro o dalla carta da parati

Per queste piccole macchie, imbevi un batuffolo di cotone in ammoniaca diluita e poi  tampona la zona macchiata . Quindi utilizzare un asciugamano umido per risciacquare e poi un panno asciutto per pulire.

Rimuovere le tracce di colla dalle pareti

Per questo tipo di macchie è più pratico armarsi di raschietto piuttosto che di semplice straccio. Inizia raschiando via le macchie di colla con il raschietto o una spatola metallica, quindi pulisci con un panno umido. Se la macchia risulta essere ostinata, utilizzare  un panno imbevuto di alcol denaturato  e strofinare delicatamente l’area in questione.

Rimuovi le macchie di vino rosso

macchia di vino rosso

logo pinterest

Le fuoriuscite di vino non sono rare e il muro non è immune da possibili schizzi di liquore. Per sbarazzarsene, funzionano una miriade di soluzioni naturali. Tra questi,  alcol domestico o perossido di idrogeno.

Per utilizzare l’alcool domestico, preparare acqua calda mescolata con sapone nero e  qualche goccia di alcol.  Quindi utilizzare un panno imbevuto di questa soluzione per rimuovere le macchie. Per quanto riguarda il perossido di idrogeno, una passata di un panno imbevuto di questo prodotto dovrebbe essere sufficiente per pulire le macchie. Ricordarsi di risciacquare e asciugare in entrambi i casi.

Copy