Una pianta medicinale, il rosmarino aiuta molto a prevenire molte malattie. Originaria del Mediterraneo, questa pianta è riconosciuta come un arbusto molto utilizzato come pianta medicinale nel mondo dell’igiene e della bellezza. È anche molto estetico e può sublimare la tua casa.

Scopri come riprodurre il rosmarino in casa.

vasetto di rosmarino

logo pinterest

Rosmarino in vaso – Fonte: spm

Avrai bisogno:

  • Un barattolo di vetro
  • Acqua
  • Rosmarino
  • Uno scalpello o un coltello
vaso d'acqua al rosmarino

logo pinterest

Rosmarino in un barattolo d’acqua – Fonte: spm

Passo 1 :

Tagliare in diagonale un rametto di rosmarino lungo almeno 15 cm.

2° passo:

Mettilo in un barattolo di vetro pieno d’acqua.

Passaggio 3:

Rimuovi le  foglie  e lascia riposare nel barattolo di vetro con acqua per una notte.

Passaggio 4:

Il barattolo di vetro con il rametto di rosmarino va posizionato vicino ad una finestra. Riempilo d’acqua ogni giorno.

Passaggio 5:

Dopo una settimana, vedrai risultati convincenti sulla crescita della pianta. Ma i risultati ottimali si vedranno in seguito.

Passaggio 6:

Dopo 3 settimane, la pianta inizierà lentamente a radicare e forse anche a germogliare.

Passaggio 7:

Quando le radici raggiungono circa 15 cm, sarà il momento di trapiantarle in un vaso nel terreno.

Passaggio 8:

Scava una buca nel terreno e pianta lì le radici. Se il terreno copre alcune delle sue foglie, rimuovile in modo che possa crescere meglio.

Come prendersi cura del rosmarino?

Il rosmarino è un arbusto dalle numerose proprietà medicinali e nutrizionali. Perché non invitarlo a casa tua?

Richiede poca manutenzione e sublima alla perfezione i tuoi interni.

Leggero

Il rosmarino dovrà essere esposto alla luce diretta per alcune ore. Dopo questa esposizione quotidiana mettetela all’ombra perché il sole rischia di bruciarne le foglie.

irrigazione

Il rosmarino non ha bisogno di molta acqua. Solo si consiglia di non lasciare asciugare il pavimento.

rametti di rosmarino

logo pinterest

Rametti di rosmarino – Fonte: spm

Temperatura

Per crescere, il rosmarino ha bisogno di una temperatura moderata. Devi prestare particolare attenzione alla tua  pianta  durante l’inverno.

Colloquio

La potatura del rosmarino è importante perché le sue foglie tendono a seccarsi.

Substrato

Questo grande arbusto necessita di materia organica solo una volta all’anno, in primavera o in autunno. Può essere lombrichi o un altro tipo di fertilizzante.

Spazio

Se hai del rosmarino nel terreno, la pianta crescerà facilmente. Se invece lo avete in vaso, avrete bisogno di uno spazio profondo almeno 40 cm, perché le sue radici sono solitamente molto lunghe. Ciò consentirà al rosmarino di crescere bene.

Raccolto

Per raccogliere questa grande pianta aromatica, dovrai tagliare piccoli rami. Puoi anche usare quelli che stanno iniziando a seccarsi. Puoi metterli al sole per asciugarli e poi usarli come spezia per dare più sapore a una ricetta. Possono comunque essere utili per realizzare una maschera per capelli o per il viso.

Copy