Press ESC to close

Ecco come pulire i tuoi gioielli a casa affinché brillino come il primo giorno

Se i tuoi gioielli in argento hanno perso la loro lucentezza, puoi dargli una seconda vita. Puoi evitare lo scurimento e lo sbiadimento del colore con un trucco infallibile. Grazie a questa semplice tecnica potrai ridare lucentezza al tuo accessorio preferito!

L’argento può ossidarsi rapidamente e diventare nero o assumere una tinta verdastra. Puoi ridare lucentezza ai tuoi gioielli in argento utilizzando questo suggerimento che farà risplendere il tuo accessorio. Darai una seconda vita al tuo braccialetto o ai tuoi orecchini preferiti.

Come pulire i tuoi gioielli in argento con un consiglio infallibile?

A volte i nostri gioielli in argento possono accumulare sporco e tendono a diventare neri. Per far risplendere questi accessori e ravvivarne il colore, non è necessario affidarsi a un prodotto per la pulizia perché una tecnica del sistema D ti permetterà di goderteli nuovamente. Questa tecnica cancella le tracce che possono macchiare la pelle.

Ciondolo in argento

1- Questo suggerimento è molto efficace per lucidare i tuoi gioielli in argento

Pulire i gioielli è un compito facile se sai come prenderti cura di questo metallo prezioso. Per rimuovere il sottile strato nero che può ossidare il vostro accessorio preferito vi serviranno acqua calda, un cucchiaio di bicarbonato di sodio, un formidabile ingrediente casalingo, una ciotola, un foglio di alluminio, un pentolino, due cucchiai di sale e una carta assorbente. Per avere un gioiello pulito, dovrai iniziare facendo bollire l’acqua nella padella prima di aggiungere il sale. Successivamente, posizionate il foglio di alluminio nella ciotola in modo che la parte lucida sia rivolta verso l’interno e versate l’acqua. Immergete i vostri gioielli nel contenitore in cui aggiungerete il bicarbonato. Lascia agire per 15 minuti e vedrai che avverrà una reazione chimica. Trascorso questo tempo non vi resta che togliere e asciugare i vostri accessori. Strofinate delicatamente con la carta assorbente e brilleranno!

Denaro pulito - fonte: spm

Altri trucchi della nonna aiutano a pulire i gioielli in argento

Al di là della tecnica con l’alluminio, potrete donare la stessa lucentezza del primo giorno ai vostri gioielli in argento. Per pulirli, esistono tecniche molto efficaci per ritrovare i vostri accessori in buone condizioni. Puoi dire addio allo sporco!

1- Dentifricio

Per un effetto pulente inarrestabile sul tuo anello d’argento o qualsiasi altro accessorio dello stesso materiale, utilizza dentifricio, acqua tiepida, due panni in microfibra e uno spazzolino a setole morbide. Inizia immergendo entrambi i panni in acqua tiepida. Approfitta degli effetti abrasivi del dentifricio, che può aiutarti con 10 consigli, ricoprendo completamente l’accessorio con questa pasta. Dovrai quindi strofinare utilizzando lo spazzolino da denti e il panno per raggiungere gli angoli e le fessure. Tutto quello che devi fare è risciacquare e asciugare. Puoi dire addio al colore opaco dei tuoi gioielli preferiti!

Bellissimi gioielli

2- Succo di limone

Se vuoi pulire a fondo i tuoi gioielli in metallo argentato, il limone è l’ideale. Questi metalli preziosi non resistono al potere abrasivo degli agrumi, con i quali potrete pulire la casa. Dovrai strofinare il succo con uno spazzolino  a setole morbide per rimuovere la macchia nera. Sciacquare l’accessorio con acqua fredda e asciugarlo con un panno. Un’abitudine che ti permetterà di mantenere regolarmente i tuoi accessori preferiti.

3- Cola soda

Per pulire correttamente l’argento,  l’ideale è la cola soda . Per far brillare questi metalli, immergi i tuoi gioielli in un contenitore pieno di questa bevanda gassata. Attendere 10 minuti e risciacquare con acqua pulita. Una cosa è certa: questa tecnica sbiancherà i vostri accessori e li renderà luminosissimi!

Catena in argento - provenienza: spm

4- La pietra d’argento

Se i tuoi gioielli sono opachi, puoi dargli una seconda vita con la pietra d’argento. Questo prodotto, facilmente reperibile nei supermercati, è ideale per la manutenzione regolare di questi accessori che possono danneggiarsi a causa dell’ossidazione. Per trarne beneficio, strofinateli con uno spazzolino da denti, la pietra argentata e acqua tiepida. Dopo aver risciacquato e asciugato, rimarrai stupito dal risultato!

5- Acqua saponata

Per mantenere scintillante questo metallo argentato , puoi usare acqua calda e sapone. Mescola questa miscela e lascia i gioielli in ammollo per 10 minuti. Dopo averli rimossi, sciacquateli e lasciateli asciugare. Questo è tutto ! Puoi anche sostituire il sapone con il detersivo per piatti.

Vedrai che con queste soluzioni fatte in casa è facile far brillare i tuoi gioielli in argento, ripristinarli ed eliminare facilmente il loro aspetto opaco.

Copy