Press ESC to close

Ecco come utilizzare il bicarbonato di sodio per pulire i WC più sporchi e farli profumare

All’interno del bagno, la toilette è una delle zone che devono essere pulite con la massima attenzione. E per una buona ragione, la nostra pelle è continuamente a diretto contatto con questa zona: è quindi fondamentale mantenere le nostre toilette pulite e sane, per evitare la proliferazione di batteri e germi.

Le pastiglie o le bombe di bicarbonato di sodio rimangono il modo più semplice ed economico per pulire. Ovviamente, non fare affidamento solo su queste bombe al bicarbonato di sodio per disinfettare i tuoi bagni. È importante concedere il tempo, almeno tre volte alla settimana, per una pulizia profonda utilizzando strumenti idonei come lo spazzolino e il sapone disinfettante.

Tuttavia, queste piccole bombe al bicarbonato rimangono l’alternativa ideale quando non abbiamo tempo per pulire quotidianamente i nostri bagni o quando riceviamo un visitatore inaspettato.

Vi serviranno bicarbonato, sapone liquido, oli essenziali e aceto bianco al momento dell’utilizzo, che avrà il compito di attivare le bombe per favorire la pulizia.

Vediamo ora come preparare questo prodotto casalingo molto economico.

Perché questi ingredienti sono necessari per pulire i bagni?

Bicarbonato di sodio

· Bicarbonato di sodio

All’unanimità il bicarbonato è considerato il migliore amico della pulizia. Chiamato anche “bicarbonato di sodio” o “sale di Vichy”, è un componente bianco dalla consistenza polverosa, estratto da un minerale chiamato natron proveniente da grandi laghi salati.

Ammettiamo che è davvero difficile farne a meno. E per una buona ragione: è un potente sgrassatore dalle numerose proprietà disinfettanti.

In questa ricetta di bombe pulisci WC aiuta ad eliminare i cattivi odori, a decalcificare e a disinfettare.

Sapone liquido

· Sapone liquido

Secondo un articolo pubblicato sulla rivista UNAM (Università Nazionale Autonoma del Messico): a differenza dell’acqua, il sapone pulisce in profondità, sciogliendo lo sporco e il grasso e aiutando a rimuoverli dalla superficie. Come bonus, avrà un impatto reale sulle bombe di bicarbonato di sodio solidificando la miscela e aiutando notevolmente con la pulizia.

Olio essenziale

· Olio essenziale

In questa ricetta l’unico scopo dell’olio essenziale (da scegliere in base ai propri gusti) è quello di fornire un aroma gradevole. Questo non è un rifiuto quando si tratta di servizi igienici. Quindi opta per un profumo gradevole e fresco come quello di limone o lavanda.

Come realizzare le nostre bombe al bicarbonato di sodio per pulire i bagni?

ingredienti

  • 2 tazze di bicarbonato di sodio
  • 1/3 di tazza di sapone liquido
  • 40 gocce di olio essenziale a scelta
  • Aceto bianco, al momento dell’uso

Preparazione

In una ciotola, mescolare tutti gli ingredienti.

Formate delle palline con il composto di bicarbonato e lasciate asciugare per 2 ore.

Conservateli in un contenitore di vetro. Quando li usi, ricordati di aggiungere aceto bianco al wc per attivarli.

Copy