Il frigorifero è un elettrodomestico quotidiano di cui bisogna prendersi cura rispettando alcuni accorgimenti. Scopri perché va posizionato sempre a 10 centimetri dal muro. Questa raccomandazione ti consente di godere di vantaggi inestimabili.

Lo sapevi che dovresti sempre posizionare il tuo frigorifero a 10 centimetri dal muro? Seguire queste istruzioni vi permetterà di godere di un migliore funzionamento di questo elettrodomestico essenziale in qualsiasi casa.

Installare correttamente il  frigorifero  è necessario affinché funzioni bene e non consumi in eccesso, poiché questi elettrodomestici sono dotati di compressori che emettono calore. Per mantenerli in buone condizioni, sarà necessario applicare questo consiglio.

Non direttamente contro il muro

frigorifero mal posizionato

logo pinterest

Un frigorifero mal posizionato in cucina – Fonte: spm

È importante lasciare uno spazio tra il frigorifero e il muro. Se non lo fai, l’aria calda non può sfuggire facilmente. Il tuo dispositivo dovrà lavorare di più per essere fresco all’interno e quindi consumerà più energia.

È anche una buona idea non posizionarlo direttamente accanto a un radiatore o altra fonte di calore. Se lo fai, ci saranno differenze di temperatura molto grandi, che possono anche causare più condensa nello spazio di raffreddamento. Il frigorifero si inumidirà all’interno e si formerà una discreta quantità di ghiaccio.

Il tuo frigorifero è vicino a una fonte di calore e hai ancora dell’acqua all’interno dell’elettrodomestico? Il motivo non è la fonte di calore. La causa più comune di questo fenomeno è un blocco nel foro di scarico. In questo caso, si consiglia di chiamare un professionista.

A che distanza posso posizionare il frigorifero dalle pareti?

I modelli di frigorifero più recenti sono più grandi a causa della necessità di una maggiore capacità e di ospitare più spazio congelatore superiore o inferiore. Per consentire una corretta ventilazione del compressore, misurare il frigorifero tenendo presente quanto segue:

Spazio libero laterale: consentire uno spazio libero di 2,54 centimetri su entrambi i lati del dispositivo.

Spazio posteriore: lasciare uno spazio da 2,5 a 10 centimetri sul retro del frigorifero per una buona circolazione dell’aria.

Spazio superiore: assicurarsi che vi sia uno spazio minimo di 2,5 centimetri nella parte superiore del dispositivo.

Come mantenere fresco il frigorifero

frigorifero in una cucina

logo pinterest

Un frigorifero in cucina – Fonte: spm

Il tuo frigorifero è uno degli elettrodomestici più importanti della tua casa. Un frigorifero pulito non solo aiuterà a preservare il sapore del cibo, ma lo manterrà anche commestibile più a lungo.

Ecco alcuni consigli utili:

  • Usa contenitori ermetici per il resto del cibo.
  • Etichetta e data il resto del cibo
  • Garantisci una buona circolazione dell’aria nel frigorifero organizzando la conservazione e condensando i pacchetti mentre consumi il cibo.
  • Valutare settimanalmente il contenuto del frigorifero per valutare il deterioramento degli alimenti .
Copy