Quando parliamo di piante, uno degli scenari che molte persone temono è vedere i loro compagni verdi appassire o cambiare colore, poiché ciò indicherebbe che hanno qualche tipo di problema importante. Pertanto, ora ti diremo come fare un fertilizzante per riso e caffè in modo che le tue piante non ingialliscano o abbiano bordi asciutti.

Una delle migliori alternative quando hai un  giardino è ricorrere a elementi naturali che permettono alle tue piante di crescere e rimanere in salute più a lungo senza ricorrere a preparati chimici che potrebbero essere estremamente aggressivi quando non li applichi correttamente.

Quindi ora condividiamo come puoi avere piante più sane durante qualsiasi stagione dell’anno, dal caldo della primavera, all’aumento delle precipitazioni in estate, così come alla  diminuzione delle temperature durante l’autunno e l’inverno.

Preparazione naturale per fertilizzare le tue piante

La cosa migliore è che non avrai bisogno di fare un grande investimento in questa preparazione, principalmente perché userai elementi che hai in cucina o a cui puoi dare loro una seconda vita.

Proprio come ti insegniamo come fare un  concime con l’acqua della pasta o con la preparazione di alcune verdure, ora ti diremo anche come puoi rendere le tue piantine più felici e più belle che mai.

Come fare un fertilizzante per riso e caffè per le tue piante?

Tra i benefici che questa miscela di componenti ti darà è che possono dare non solo una base sana alle tue piante, ma darà anche fosforo, potassio, amido, ferro e principalmente azoto che aiuteranno ad avere una corretta crescita delle tue piante.

Avrai bisogno di:

  • Acqua
  • Caffè
  • Riso

Come viene preparato questo fertilizzante?

  1. In una ciotola aggiungere un litro d’acqua e mettere una tazza di riso
  2. Lasciare riposare per almeno due ore
  3. Filtrare il riso e separare l’acqua
  4. Usa i fondi della tua caffettiera o quei residui che hai di questi grani
  5. In mezzo litro d’acqua aggiungere una tazza di caffè e lasciare riposare per 30 minuti
  6. Essendo ben concentrati, è il momento di mescolare bene

Si consiglia di applicare il fertilizzante durante la notte come acqua di irrigazione, questo aiuterà le tue piante a non ingiallire o avere bordi asciutti.

Copy