A volte ci capita, durante i pasti, di macchiare inavvertitamente i nostri vestiti. Se non agisci subito, la macchia potrebbe seccarsi e diventare più difficile da rimuovere. Tuttavia, ci sono prodotti a portata di mano che possono eliminare le macchie di cibo sui nostri vestiti, siano esse fresche o incrostate. Scopri come rimuovere le macchie di cioccolato e vino rosso dai vestiti.

Se hai macchiato i tuoi vestiti con cioccolato o vino rosso, non devi preoccuparti. Alcuni accorgimenti sono efficaci per pulire i vestiti macchiati di macchie di cibo.

Come togliere le macchie di cioccolato e vino dai vestiti?

  • Per le macchie di cioccolato

macchia di cioccolato

logo pinterest

Macchia di cioccolato – Fonte: spm

– Tuorlo d’uovo e glicerina

Puoi eliminare una macchia di cioccolato usando tuorlo d’uovo e glicerina. Per fare questo, mescola il tuorlo d’uovo con la glicerina e applica la miscela sulla macchia. Lascia agire per 30 minuti, quindi strofina la macchia e risciacqua il capo. Potrebbe essere una sorpresa, ma il tuorlo d’uovo è uno smacchiatore naturale, efficace  anche per rimuovere le macchie di tè e caffè.  Per usarlo da solo, mescolalo con acqua tiepida, non calda  altrimenti l’uovo potrebbe cuocere.  Applicare la preparazione sulla macchia e osservare il risultato.

Per quanto riguarda la glicerina, è utile  per prendersi cura della pelle  ma non solo. Viene anche utilizzato per rimuovere le macchie in modo naturale. Permette  di ammorbidire macchie indurite , come quelle di cioccolato e caffè. Per fare questo, immergi il tessuto in acqua fredda con alcune gocce di glicerina. Lasciare agire e poi lavare in lavatrice.

– Acqua insaponata

Se la macchia è ancora fresca,  raccogliere l’eccesso con un cucchiaio  , facendo attenzione a non spalmare ulteriormente il cioccolato. Quindi, aggiungi alcune gocce di detersivo liquido in una ciotola di acqua fredda. Immergere un panno in microfibra in questa acqua saponata e strofinare la macchia. Risciacqua il capo in acqua fredda e lavalo in lavatrice. Nota che puoi  sostituire il detersivo liquido con il sapone di Marsiglia.  Questo detergente ecologico  è efficace anche nella rimozione di macchie di cioccolato, ma anche di sangue o grasso.

cioccolato in eccesso

logo pinterest

Rimuovere il cioccolato in eccesso – Fonte: spm

– Latte

Versa qualche goccia di latte freddo sulla macchia e strofina delicatamente il capo tra le dita. Lascia agire il latte per circa 10 minuti e lava il tessuto in lavatrice.

– Aceto bianco

L’aceto bianco  è efficace nel rimuovere le macchie  di cioccolato incrostate. Per fare questo, prima gratta via il cioccolato in eccesso con l’unghia. Successivamente, immergi una spugna nell’aceto bianco e strofina la macchia. Risciacqua il capo in acqua fredda e lavalo in lavatrice.

  • Per macchie di vino rosso

– Sale

macchia di vino salato

logo pinterest

Sale per togliere le macchie di vino rosso – Fonte: spm

Per questo tipo di macchie puoi usare il sale. Basta coprire la macchia di vino con il sale e lasciarla riposare per qualche minuto. Togliendo il sale con  una spazzola a setole morbide , vedrai che la macchia è sparita. Attenzione, questo trucco funziona solo se la macchia è ancora fresca.

– Detersivo per il bucato

Se la macchia è difficile da rimuovere, mescolare parti uguali di detersivo liquido per bucato con acqua ossigenata. Coprire la macchia con questa miscela e  strofinare delicatamente.  Noterai che la macchia inizia a sbiadire gradualmente.

strofinare la macchia

logo pinterest

Strofina la macchia – Fonte: spm

– Il vino bianco

Il vino bianco è molto efficace per combattere le macchie di vino rosso. Per fare questo, immergi semplicemente la macchia in un po’ di vino bianco. Lasciare agire per qualche minuto e risciacquare il capo.

Un altro trucco consiste nello spruzzare un po’ di vino bianco sulla macchia, e poi ricoprirla con una miscela di bicarbonato di sodio e acqua. Usa un cucchiaio  per spalmare la pasta di bicarbonato di sodio sulla macchia  e lascia riposare per 3 ore. Durante questo periodo, assicurati di spruzzare un po’ d’acqua sulla miscela  non appena si asciuga . Quindi lavare in lavatrice il tessuto.

preparare il bicarbonato di sodio

logo pinterest

Prepara una pasta di bicarbonato di sodio – Fonte: spm

– Schiuma da barba

Se la macchia di vino è secca e incrostata, applica sulla macchia un po’ di crema da barba con le dita, senza strofinare e lascia agire il prodotto. Tutto quello che devi fare è lavare in lavatrice il tuo capo. Se la macchia di vino non è scomparsa del tutto, evita di mettere il capo in asciugatrice. Il calore potrebbe infatti fissare maggiormente la macchia.

Questi pochi consigli ti permetteranno di rimuovere facilmente una macchia di cioccolato o di vino rosso senza rovinare il capo.

Copy