Press ESC to close

Il trucco per rimuovere l’umidità dalla casa e lasciare un buon profumo

Con l’arrivo delle giornate fredde, l’umidità all’interno della casa aumenta, il che può essere dannoso per la salute e favorire la crescita di muffe. Per ridurre i livelli di umidità, molti di noi tendono a utilizzare deumidificatori disponibili in commercio. Tuttavia, sapevi che puoi sbarazzarti dell’umidità e profumare la tua casa con solo due ingredienti che probabilmente hai già nella tua dispensa? Beh, sì! Vediamolo insieme!

Come realizzare i barattoli profumati anti-umidità?

Per preparare il  deumidificatore fatto in casa,avrai bisogno di:

Ingredienti

  • 500 g di sale grosso
  • 3 bustine di tè aromatizzato.
  • Olio essenziale a scelta

Come fare?

  1. Iniziate prendendo un sacchetto di plastica e ritagliate due quadrati abbastanza grandi da coprire i bordi di due barattoli di vetro, cercando di adattarli con una misura di circa 15×15 cm.
  2. Successivamente, aggiungi 250 grammi di sale e una bustina e mezza di tè in ciascuno dei due barattoli.
  3. A questo punto agitate i vasetti per amalgamare gli ingredienti, quindi versate all’interno 5 gocce di olio essenziale a vostra scelta.
  4. Infine, tutto ciò che devi fare è attaccare i quadrati di plastica ai barattoli con un elastico. Chiudete il coperchio e lasciate i vasetti chiusi per 3 giorni, ricordandovi sempre di scuoterli per amalgamare ulteriormente gli ingredienti.
  5. In alternativa ai quadrati di plastica, puoi semplicemente usare una sottile striscia di garza.

Ecco! Il tuo deumidificatore profumato è pronto all’uso!

FYI

Vi ricordiamo, però, di sostituire il sale quando vi accorgete che si sta “bagnando”.

Come utilizzare i barattoli profumati antiumidità?

Umidità e muffa

I barattoli profumati traspiranti sono una soluzione conveniente per ridurre l’umidità e gli odori sgradevoli in casa. Ecco alcuni consigli su come utilizzarli nel modo giusto:

  • In bagno:  Il bagno  è uno dei luoghi più umidi della casa a causa del vapore creato durante la doccia. Si consiglia quindi di posizionare i barattoli sui davanzali delle finestre e di svitare il tappo quando si fa la doccia. Questo aiuterà a ridurre l’umidità e profumerà piacevolmente il tuo bagno.
  • In altre stanze: oltre al bagno, anche altre stanze della casa possono essere soggette a umidità. La cottura, ad esempio, “cattura” i vapori prodotti durante la preparazione dei pasti. Per eliminare gli odori di fritto e affumicato, vi consigliamo di posizionare i barattoli vicino alle finestre, soprattutto la sera, quando l’umidità scende. Se hai dei termosifoni sotto i bordi, sarebbe meglio posizionare i barattoli sopra i bordi in modo che il calore sprigionato dai termosifoni possa anche aiutare a diffondere la fragranza in tutta la casa.
  • Per il bucato: posiziona i barattoli ai piedi dell’asciugatrice per assorbire l’umidità e asciugare il bucato più velocemente. Puoi anche usare ciotole di bicarbonato di sodio per lo stesso effetto.
Copy