Sapere come cucinare la manioca non ha segreti. Basta mettere tutto in una pentola con acqua e il gioco è fatto. Tuttavia, puoi esplorare quella radice un po’ di più. Impara come cucinare la manioca in vari modi, con e senza condimenti.

Segui le deliziose ricette che prepariamo affinché tu possa fare benissimo in cucina e preparare deliziosi piatti a base di manioca.

Come cucinare la manioca

Come cucinare la manioca

Il primo passo di How to Cook Yuca inizia scegliendo la radice. Scegli una manioca fresca, con polpa bianca e senza macchie. Queste macchie sulla radice sono segno che non è stata cotta in alcun modo.

Dopo averlo scelto e acquistato con la buccia, tagliatelo a pezzi grossi, lavate la radice per eliminare la terra. Se lo acquistate sbucciato, lavatelo comunque per eliminare lo sporco rimasto durante l’imballaggio.

In una pentola capiente fate bollire l’acqua e mettete a cuocere la manioca, che dovrà essere coperta d’acqua.

Lasciare la pentola semicoperta, per non rischiare di rovesciare e sporcare tutta la cucina.

Dopo circa 20 minuti di cottura aggiungete il sale, ne basta 1 cucchiaio. Potete assaggiare, se non l’avete salato a vostro piacimento aggiungete un pizzico di sale. Se non è ancora morbido aggiungete altra acqua e lasciate continuare a bollire. Usa uno stuzzicadenti per sentire la consistenza e sapere se è cotto o meno.

Dopo la cottura scolate l’acqua e servite con il contorno che preferite.

Yucca al burro

Impara come cucinare la manioca e assaporarla con burro e miele. Un piatto diverso ma delizioso.

Ingredienti:

  • Mezzo chilo di Yuca;
  • 50 g di burro salato ;
  • Mezzo cucchiaio di miele;
  • ¼ di tazza di anacardi tostati, non salati e tritati;

Come fare

Mescolare il burro e il miele in un contenitore, una ciotola o una ciotola fino a ottenere un composto omogeneo e mettere da parte.

Tagliare la manioca (sbucciata) a fette, metterla in una pentola a pressione, coprire con acqua e lasciare cuocere. Quando la pentola inizia a emettere un segnale acustico, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per altri 10 minuti.

Trasferite la yucca cotta in un contenitore, e servitela ancora calda, accompagnata dal burro e dal miele, con gli anacardi tritati.

Yucca fritta

Come cucinare la manioca

Questo piatto di yucca fritta è un classico. Dopo aver imparato come cucinare la manioca , potete sfruttare gli avanzi e friggerli a fine pomeriggio come spuntino. Nota: puoi farlo in qualsiasi momento della giornata.

Ingredienti:

  • 1 kg di manioca cotta;
  • Olio ;
  • Sale a piacere.

Come friggere:

Tagliare la yucca a pezzi lunghi, in stile bastoncino.

In una padella, mettere l’olio da cucina, sufficiente a coprire la manioca, e scaldare a fuoco alto.

Quando l’olio sarà ben caldo, aggiungere i pezzi di manioca e friggerli fino a quando saranno dorati e croccanti.

Togliere con attenzione dalla padella, posizionare su una ciotola ricoperta di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servire.

Se avanza la yucca fritta, non è necessario aggiungere sale, poiché è stato aggiunto durante la cottura. Se li avete cotti al momento della frittura e non li avete salati, salateli a piacere prima di servire.

Se preferite potete preparare una sorta di salsa per accompagnare la porzione. Mescolare in una ciotola un cucchiaio di maionese, 1 cucchiaio di salsa di pomodoro e un cucchiaio di senape, mescolare bene e immergere i pezzetti di manioca da mangiare.

 

Molde Yucca

Come cucinare la manioca

Oltre a sapere come cucinare la manioca in modo tradizionale con solo acqua e sale, puoi reinventarla e aggiungere alcuni condimenti. Controlla le seguenti ricette:

Ingredienti:

  • 800 g di Yuca,
  • 3 cucchiai di burro;
  • 3 spicchi d’aglio ;
  • 1 cipolla
  • prezzemolo da cospargere;
  • Sale a piacere.

Modo di fare:

Sbucciare la manioca, lavarla bene, tagliarla a pezzi e cuocerla nella pentola a pressione.

Salare quindi a piacere, coprire la manioca con acqua, coprire la pentola e cuocere per 30 minuti nella pentola a pressione.

Dopo la cottura, togliere la yucca dalla pentola, scolarla e metterla in uno stampo.

In una pentola fate sciogliere il burro e fate soffriggere l’aglio tritato fino a doratura e la cipolla grattugiata fino a quando sarà trasparente e ben rosolata.

Distribuire il contenuto della pentola sulla yucca e cospargere con prezzemolo tritato. Servire immediatamente con accompagnamenti a scelta.

Brodo di yucca

Un modo per cucinare la yuca è sotto forma di brodo. Per chi ama una cena leggera, questa ricetta è un’ottima opzione, ancora migliore nelle giornate fredde.

  • (2) Due kg di manioca gialla;
  • 2 calabresi;
  • Due pezzi di pancetta;
  • 3 spicchi d’aglio;
  • 1 cipolla;
  • 3 pomodori;
  • erba cipollina
  • 1 confezione di condimento pronto;
  • 3 brodi di carne (preferibilmente sapore di costolette).

Modalità di preparazione:

In una pentola, cuoci la manioca insieme a due brodi di carne e non scolatela, poiché quell’acqua utilizzerai nel passaggio successivo. Tagliate la pancetta e la calabresa a cubetti molto piccoli, fateli soffriggere in poco olio, se preferite fateli rosolare solo nel grasso della pancetta, ma non fate rosolare troppo.

Aggiungete l’aglio, la cipolla e il brodo di carne e fate soffriggere ancora un po’, insieme alla pancetta e alla calabresa. Successivamente frullate la manioca nel frullatore, potete utilizzare la stessa acqua di cottura.

Mettete nella pentola la manioca sbattuta insieme agli ingredienti, mescolate bene e fate cuocere a fuoco vivace, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi o si bruci.

Aggiungete la cipolla ed il pomodoro e lasciate cuocere ancora qualche minuto. Assaggiate per vedere se è ben salato. In caso contrario aggiustate di sale ed è pronto da servire accompagnato da pane tostato.

Mucca colpita

Come cucinare la manioca

Imparando come cucinare la manioca , puoi realizzare alcune ricette uniche con quella radice. Impara come preparare la vaca atollada, i cui ingredienti principali sono la manioca e la costola bovina

Ingredienti:

  • 1 kg di costata bovina;
  • 2 tazze e mezzo di manioca a dadini;
  • 2 cucchiai di olio;
  • 700 ml di acqua tiepida;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 cipolla tritata;
  • Un pomodoro a pezzetti;
  • Una tavoletta di brodo di carne (preferibilmente il sapore di costola);
  • Coriandolo e prezzemolo a piacere.

Modalità di preparazione:

In una pentola a pressione, cuocere le costolette per 15 minuti o fino a doratura.

Aggiungere l’aglio, la cipolla e il pomodoro (tutti tritati), far rosolare per 5 minuti o finché non saranno ben “fritti” o saltati. Aggiungete il brodo di carne e lasciate cuocere l’intero composto nella pentola (carne e condimenti) per 40 minuti dall’inizio del bollore.

Dopo aver cotto la carne, aggiungete la manioca cruda tagliata a cubetti e fatela cuocere per altri 20 minuti nella pentola a pressione. Trascorso questo tempo, togliete la pressione dalla pentola e usate una forchetta per vedere se sia la manioca che la carne sono cotte.

Altrimenti lasciate cuocere per qualche minuto. Controlla sempre il brodo, non puoi lasciarlo seccare. Poi cospargete il brodo con il coriandolo e il prezzemolo ed è pronto da servire.

Godetevi i nostri consigli e ricette su Come Cucinare la Yuca e approfittatene per preparare piatti deliziosi con questa radice che racchiude numerosi benefici per la vostra salute.

Copy