Press ESC to close

Lavaggio in lavatrice: 5 alternative per sostituire il detersivo per bucato

Stai cercando alternative più sane ai detersivi per bucato convenzionali per la tua lavatrice? Sei nel posto giusto! Dimentica le sostanze chimiche che inquinano l’ambiente e danneggiano i tuoi vestiti a lungo termine. Vi sveleremo una selezione di soluzioni da adottare per una routine di lavaggio più sostenibile.

Cosa si può usare per sostituire il detersivo per bucato?

Non hai detersivo per bucato in magazzino e non hai tempo di uscire e comprarne un po’? Puoi sostituire il tuo solito prodotto in polvere o liquido con altri ingredienti domestici comuni. Eccone due molto efficaci per lavare rapidamente il bucato senza danneggiare la macchina.

  • Sapone di Marsiglia

Sapevi che puoi lavare i tuoi vestiti con il sapone di Marsiglia? Puoi  usare il sapone solido in lavatrice. Per fare questo, devi semplicemente grattugiarlo (l’equivalente di una ciotola) e poi mescolarlo con un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Inserire questa miscela nella vasca e avviare il ciclo di lavaggio.

  • Lavanderia fai-da-te

Bicarbonato

Naturalmente, puoi anche sostituire i prodotti commerciali con un detersivo naturale ed ecologico. Ecco un rimedio casalingo sano e interessante per macchiare, candeggiare e deodorare il bucato. Attenzione però, è importante rispettare scrupolosamente le quantità indicate nell’elenco degli ingredienti qui sotto.

  • 350 g Sapone di Marsiglia
  • 300 g di bicarbonato di sodio
  • 100 ml di acido citrico
  • 250 g di sale marino

Ecco i passaggi da seguire:

  • Per prima cosa, grattugia il sapone e lascia asciugare i fiocchi risultanti per una notte.
  • Il giorno dopo, devi schiacciare queste fiale. Quindi, mescolali con bicarbonato di sodio e acido citrico.
  • Quindi versare il sale marino su questo composto. Assicurati che sia il più sottile possibile, in modo che si sciolga più velocemente in lavatrice.

N.B: Puoi conservare la composizione ottenuta in un contenitore in modo da poterla utilizzare ogni volta che la lavi tu. Questo detersivo fatto in casa è adatto anche per i vestiti bianchi. E gli ingredienti menzionati rimuovono perfettamente anche le macchie più piccole.

  • Bicarbonato

Questa polvere bianca può sostituire in gran parte il tuo bucato abituale. Oltre ad essere ecologico e salutare, è noto per il suo potere detergente, smacchiante, sbiancante e deodorante. Come bonus, blocca i colori vivaci e rimuove le macchie più ostinate. Una sola tazza di bicarbonato di sodio nel cestello è sufficiente per rendere il bucato fresco e pulito. Hai la pelle sensibile? Stai tranquillo, questo prodotto non contiene additivi, quindi non sei a rischio di possibili pruriti o eruzioni cutanee.

  • Aceto bianco

Versare l'aceto bianco nel cassetto della lavatrice

Assolutamente sì! Puoi facilmente fare un detergente naturale e multiuso mescolando  aceto  bianco con acqua per lavare i vestiti sporchi, rimuovere macchie di grasso e cattivi odori. Per fare questo, avrai bisogno di una tazza di aceto per quattro tazze d’acqua. Mescolare bene e applicare questa soluzione sulle parti più macchiate. Lasciare in ammollo i capi per almeno un’ora, prima di procedere con il ciclo di lavaggio in lavatrice.

Copy