Press ESC to close

Perché bisogna mettere le patate in acqua fredda prima di cuocerle?

Grazie alla loro diversità culinaria, le patate novelle sono una fonte ideale di carboidrati per l’estate. Serviti caldi o freddi, bolliti o arrostiti, sono gustosi e facili da preparare. Scopri perché dovresti metterli sempre in acqua fredda prima di cuocerli. Una cosa è certa: i tuoi piatti miglioreranno in qualità!

Le patate novelle sono deliziose e leggere da mangiare in estate. Sapevate che, per una migliore cottura, è fondamentale immergerli in acqua fredda?

Le patate novelle sono molto richieste in questa stagione. Possono essere preparati come guarnizione, in diversi modi: fritti, bolliti o al forno. A seconda di come si sceglie di prepararli, questi alimenti hanno anche un segreto. Se, ad esempio, scegliete di lessarli e poi di cuocerli in padella, sappiate che dovranno prima essere scolati dall’acqua in cui sono stati lessati e sciacquati in acqua fredda. Ecco perché dovresti seguire questo suggerimento.

Qual è il segreto delle patate novelle?

Sbucciare le patate

Le patate novelle sono una delizia e piacciono a grandi e piccini! Possono essere preparati in diversi modi. Che tu scelga di friggerli, bollirli o cuocerli al forno, saranno deliziosi. Ma per ottenere un ottimo risultato bisogna conoscere anche questo segreto!

Ad esempio, se vuoi cuocerli in una pentola, fai prima bollire per 15-20 minuti. Quindi, dopo la bollitura, devono essere scolati e sciacquati in diverse acque fredde. La ragione ? In questo modo potranno sbucciarsi più facilmente. Un altro consiglio è quello di metterli in acqua e sale. Con questa tecnica avete la possibilità di tagliarli prima e poi cuocerli. Potrete quindi conservarli in forno per meno tempo.

Cosa succede se non li metti a bagno in acqua fredda?

Quando non metti in ammollo le patate, l’amido contenuto nella verdura si mescola con l’acqua e crea una sostanza densa e farinosa. Ecco una ricetta che potete preparare con delle deliziose patate novelle.

Una ricetta per patate novelle al forno con rosmarino e aglio

Tagliare le patate novelle

Per preparare questa ricetta vi serviranno:

  • 1 kg di patate novelle
  • 2 o 3 rametti di rosmarino
  • Sale e pepe
  • 2-3 spicchi d’aglio
  • 2 cuillères à soupe d’huile

Méthode de préparation

Les pommes de terre devront être d’abord trempées dans de l’eau froide afin de se débarrasser plus facilement de la peau. La peau pourra être épluchée à l’économe.

Sbucciare le patate

Elles devront ensuite être coupées en cubes, les plus petites devant être laissées entières. Lavez puis essuyez avec une serviette en papier pour enlever l’excès d’eau. Ensuite, épluchez l’ail et hachez-le. Mélangez les pommes de terre avec du sel, ajoutez l’ail, l’huile et le romarin haché. Préchauffez le four à 220 degrés celsius, mettez du papier sulfurisé dans le moule puis placez les pommes de terre.

Ne mettez pas d’eau dans le bac et ne couvrez pas le bac avec du papier d’aluminium, afin de ne pas créer de vapeur. Baissez la température du four à 200 degrés celsius et faites cuire les pommes de terre pendant une demi-heure, jusqu’à ce qu’elles soient dorées.

Copy