Il radiatore può accumulare rapidamente grasso e polvere che lo anneriscono. Per risolvere questo inconveniente basta una semplice caraffa. Una cosa è certa: rimarrai stupito dai risultati di questa inarrestabile tecnica per combattere lo sporco!

Bastano una semplice caraffa e pochi ingredienti per eliminare la polvere che si deposita sul termosifone!

Questo sistema di riscaldamento è di grande aiuto per affrontare le giornate di freddo intenso come quelle che stiamo vivendo nelle ultime settimane. Solo che, per funzionare bene, devono essere molto puliti e privi di polvere.

termosifone

logo pinterest

Radiatore – Fonte: spm

Perché il radiatore dovrebbe essere pulito?

Un radiatore sporco e polveroso non emette una quantità ottimale di calore. Risultato: tuo malgrado sprechi energia e questo incide notevolmente sul costo della bolletta energetica.

Oltre ai rifiuti, rappresenta un pericolo per le persone in appartamento perché può causare mal di gola e problemi respiratori.

La pulizia dei termosifoni  può essere un compito difficile, soprattutto perché alcuni punti sono difficili da raggiungere.

Come accennato in precedenza, durante la pulizia è necessario rimuovere la polvere. Ecco un trucco semplice ed economico che vi permetterà di rimuovere lo sporco dai loro interstizi ed effettuare una pulizia accurata di tutte le parti del radiatore almeno una volta all’anno.

radiatore pulito

logo pinterest

Pulire un radiatore – Fonte: spm

Il trucco del decanter per pulire il radiatore

Prima della pulizia è importante posizionare una bacinella sotto il radiatore. Potrà raccogliere l’acqua che verrà versata tra gli interstizi del radiatore. Dovrai anche coprire il pavimento con alcuni vecchi asciugamani per evitare di sporcare.

I radiatori devono essere spenti e freddi durante la pulizia.

Preparate una miscela di acqua calda in una caraffa nella quale sciogliete alcuni pezzetti di sapone di Marsiglia, inarrestabile ingrediente casalingo dai molteplici usi. Quindi versare la miscela risultante in ciascuna fessura del radiatore. L’acqua calda toglierà tutta la polvere annidata tra gli elementi del radiatore.

Una volta che tutta l’acqua sporca è defluita nella bacinella, puliscila con un panno morbido e il tuo radiatore sarà pulito. Puoi riutilizzarlo subito dopo senza pericoli!

Si consiglia di eseguire questa pulizia almeno una volta al mese per  mantenere il funzionamento regolare del riscaldatore  e ottenere il massimo da esso.

Copy