L’uovo è un concentrato di proteine, vitamine, oligoelementi e minerali. È anche molto spesso usato nelle nostre ricette come: frittata, uovo sodo, in camicia, vitello, ripieno, ecc. Scopri il trucco per cucinare accuratamente le uova.

Anche se cucinare le uova strapazzate sembra abbastanza semplice, spesso sembra che ognuno abbia un modo diverso di cucinarle. Ma se non vuoi allontanarti troppo dal piatto classico, considera l’aggiunta di un filo di succo di limone per ottenere uova strapazzate molto soffici.

Perché aggiungere succo di limone alle uova strapazzate?

Un piatto di uova strapazzate

L’aggiunta di succo di limone alle uova strapazzate sembra inverosimile all’inizio, ma in realtà c’è un approccio scientifico ad esso. L’albumina, o struttura proteica all’interno dell’uovo, reagisce con l’acido nel succo di limone per creare una struttura interna più forte che trattiene le bolle d’aria. Durante la cottura, queste bolle d’aria rendono le uova più leggere e morbide.

Leggi anche: Preparare una maionese senza uova in 30 secondi: una ricetta strepitosa

Il succo di limone cuoce anche le uova più lentamente. Il liquido nel succo diluisce queste proteine dell’uovo in modo che non si coagulino così rapidamente. Cuociono più lentamente perché c’è più acqua da evaporare, consentendo una consistenza più morbida e morbida.

Questo trucco fa la differenza quando stai preparando un classico della colazione come le uova strapazzate.

Come fare le uova strapazzate con succo di limone

Hai bisogno di sei uova, 1/2 cucchiaino di succo di limone e un pizzico di sale e pepe in una ciotola. Una volta combinato, mettere da parte il composto di uova e scaldare tre cucchiai di olio d’oliva in una padella a fuoco medio. Quando l’olio è riscaldato, versare le uova nella padella e utilizzare una spatola per piegarlo. Le uova impiegano circa tre o quattro minuti per cuocere.

Anche se questo suggerimento è nuovo per te, si scopre che agrumi e uova vanno di pari passo da un po ‘di tempo. Non hai il limone a portata di mano? Prova invece ad aggiungere succo d’arancia! In entrambi i casi, aggiungere un filo di agrumi è un modo semplice e inaspettato per migliorare la cottura delle uova strapazzate la prossima volta che fai colazione.

Quattro modi per cucinare uova sane

Una padella di uova strapazzate

Le uova sono estremamente nutrienti, ma è importante cucinarle in modo sano. Ecco alcuni suggerimenti.

  • Scegli un metodo di cottura a basso contenuto calorico

Se stai cercando di limitare gli alimenti ipercalorici, opta per metodi di cottura dietetici. Ad esempio, le uova sode o in camicia sono ottime opzioni perché non aggiungono calorie in eccesso, il tempo di cottura è breve e le sostanze nutritive sono meglio conservate.

  • Condire le uova con le verdure

Le uova vanno bene con le verdure. Ciò significa che mangiando uova, puoi integrare l’assunzione di verdure, soprattutto se non ti piace mangiarle di solito. Ad esempio, puoi aggiungere le verdure di tua scelta a una frittata o uova al forno, oppure puoi aggiungere le tue verdure preferite alle uova sode o in camicia come guarnizione.

Leggi anche: Per quanto tempo puoi conservare le uova una volta cotte? Non superare questa durata

  • Scegli uova di qualità

Ci sono diversi fattori da considerare qui, ad esempio la fonte delle uova e se sono biologiche o meno. Le uova di galline alimentate a terra alimentate con mais sono di solito una buona scelta.

  • Non cuocere troppo le uova

Più a lungo li lasci cuocere, specialmente ad alte temperature, più nutrienti perderanno le uova.  Il calore aumenterà anche il contenuto di colesterolo, che è anche influenzato dal processo di cottura – è comune nelle uova cotte in olio o grasso.

Leggi anche: L’ingrediente insospettabile per fare uova strapazzate incredibilmente deliziose

Copy