La scarpiera è fondamentale per organizzare e mettere in ordine le nostre scarpe e non lasciarle sparse, ma questo mobile può presentare cattivi odori. Quando questi sono forti bisogna necessariamente agire. Ecco il consiglio di una nonna per aiutarti a controllarli.

I cattivi odori che possono emanare dalla nostra scarpiera sono solitamente il risultato della combinazione dei materiali delle scarpe con l’odore del sudore dei piedi. Non importa, i cattivi odori provenienti dai mobili saranno presto un ricordo del passato grazie alla soluzione che vi offriamo. Aprire la scarpiera non sarà più una tortura!

Scarpiere - fonte: spm

 

Un deodorante naturale ed efficace per dire addio ai cattivi odori nella scarpiera

Se vuoi mantenere il tuo armadio deodorato, è facile farlo senza acquistare costosi deodoranti per ambienti. Il metodo che suggeriamo consiste nello sfruttare le proprietà deodoranti e profumate di alcune spezie. Qui prendiamo  come esempio le foglie di alloro o anche i chiodi di garofano.

– Foglie di alloro o chiodi di garofano, spezie efficaci per deodorare le nostre scarpiere

Procuratevi dei sacchettini di tulle e metteteci  dei chiodi di garofano  o delle foglie di alloro. Tutto quello che devi fare è posizionarli in una zona della scarpiera e aspettare che facciano il loro dovere. Noterai presto che sono  ottimi assorbitori di odori,  per non parlare del buon profumo che emanano. Questo promette di lusingare le tue narici ogni volta che apri i tuoi mobili.

Foglie di alloro - fonte: spm

 

In alternativa potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta ai batuffoli di cotone e, come per i sacchettini di tulle,  disponeteli in alcuni punti della credenza e godetevi il loro meraviglioso aroma.

Un altro gesto complementare è quello di mettere dei rametti di lavanda  o di caffè macinato  o anche rametti di basilico, salvia o lavanda in piccole ciotole all’interno del ripiano.

Altri consigli naturali per eliminare gli odori persistenti dalle vostre scarpiere

– Aceto bianco e acqua per assorbire i cattivi odori dalle scarpe

Eliminare gli odori ostinati passa anche attraverso la disinfezione dei mobili e, a questo proposito, l’aceto bianco si distingue come un ottimo disinfettante che ridurrà allo stesso tempo  gli odori del sudore . Per prima cosa inizia svuotando i mobili, quindi spruzza acqua aceto sugli scaffali e sulle pareti. Pulisci con un panno in microfibra inumidito con acqua per finire.

– Aceto in una ciotola per deodorare la scarpiera

Metti una generosa quantità di aceto bianco in un contenitore e posizionalo all’interno del ripiano. Lasciarlo agire per 2 ore, quindi rimuoverlo dall’area. La ciotola dell’aceto dissipa così i cattivi odori.

– Bicarbonato di sodio, un ottimo assorbente di odori per le vostre scarpiere

Il bicarbonato di sodio è riconosciuto come un deodorante essenziale per tutti i tipi di usi. Per utilizzare questo prodotto multiuso sulle vostre scarpiere, spruzzerete il bicarbonato sulle superfici del ripiano e lo lascerete agire per 30 minuti prima di rimuoverlo.

Alcuni accorgimenti da compiere per avere una scarpiera inodore

– Prenditi cura delle tue scarpe

Un altro accorgimento da adottare è semplicemente quello di non trascurare le proprie scarpe. In effetti, avrai un controllo degli odori molto migliore lasciandoli sempre puliti.

Da un lato, non esitate a utilizzare il borotalco o anche il bicarbonato di sodio per combattere la sudorazione quotidiana. Basta metterne un po’ nelle scarpe e lasciare agire il prodotto durante la notte. Il giorno dopo, scuoti le scarpe per eliminare la polvere e il cattivo odore sparirà. Puoi invece mettere le bustine di tè all’interno delle scarpe per eliminare gli odori e lasciarle all’aria aperta prima di riporle nei mobili.

Infilatura dei lacci delle scarpe - fonte: spm

 

Un altro gesto, e non ultimo, è quello di scuotere le scarpe prima di entrare in casa  per evitare che lo sporco entri nel ripiano  e contribuisca così alla comparsa di odori sgradevoli.

– Arieggiare le scarpe

La ventilazione è in ogni caso un riflesso da adottare. Se l’areazione della casa è importante, anche quella delle tue scarpiere non è da meno. Quindi apri le finestre  in modo che il tuo armadio tragga beneficio  dalla circolazione dell’aria .

Copy