Molte persone hanno l’abitudine di versare acqua fredda sulla padella mentre è ancora calda. Tuttavia, questo gesto è il modo migliore per danneggiarlo rapidamente. Scopri i consigli per pulirlo più efficacemente in poco tempo. Una cosa è certa: adotterai presto questi metodi nella tua vita quotidiana!

Se usate frequentemente le pentole perdono la loro efficacia e possono bruciare i cibi. Fortunatamente, alcuni consigli per pulirli ti aiuteranno a mantenerli in perfette condizioni e a durare più a lungo.

Pentola sul fuoco

 

Ci sono due cose fondamentali da tenere a mente quando si puliscono le pentole, che contribuiranno a mantenerle in condizioni migliori. Non bagnarlo mai con acqua fredda quando è ancora caldo. Questa abitudine ripetuta spesso fa perdere le proprietà antiaderenti. È importante non lavare mai la padella con la parte ruvida della spugna, altrimenti la graffierai e renderai più difficoltose le successive pulizie.

Un buon consiglio per pulire le pentole in caso di grasso o cibo bruciato è quello di riempirle con acqua e lasciare agire per 5 minuti. Il calore ammorbidirà i residui di cibo e grasso e faciliterà la pulizia. Togliere la padella dal fuoco e pulire eventuali residui rimanenti con il lato morbido della spugna e detersivo per piatti.

Vendita di casseruole – fonte: spm

 

Miscela di bicarbonato di sodio e acqua

Un altro consiglio per pulire le pentole è quello di preparare una miscela di bicarbonato e acqua. Cospargete una buona quantità di questa polvere bianca nella padella, quindi aggiungete un po’ d’acqua. Lasciare agire per alcune ore. Trascorso il tempo, indossate i guanti e strofinate con la parte morbida della spugna nella padella. Lo sporco verrà pulito molto facilmente.

Un altro trucco con il bicarbonato di sodio  è quello di mescolare un cucchiaio di questa polvere bianca e mezza tazza di aceto bianco.

Quando nella nostra padella ci sono molti cibi grassi e bruciati, per pulirli esiste un trucco infallibile.

Riempire la pentola con acqua e portare ad ebollizione. Quando inizierà a bollire aggiungete un cucchiaio di bicarbonato e mezza tazza di aceto bianco e fate cuocere per 10 minuti. Aspetta che si raffreddi, togli l’acqua e pulisci normalmente la padella, vedrai come tutto lo sporco scomparirà velocemente e facilmente.

Cibo bruciato – fonte: spm

 

Come evitare che il cibo si attacchi alla padella?

Se vuoi evitare che il cibo si attacchi alla padella, esiste un trucco. Metti la padella pulita sul fuoco e attendi che si scaldi bene. Aggiungere poi un cucchiaio abbondante di sale.

Spegnere il fuoco, eliminare il sale e asciugare con un panno asciutto. Questo è tutto!

Copy