Press ESC to close

Pulizia dei pavimenti: 5 consigli per una casa pulita

Vuoi far risplendere il pavimento della tua casa senza l’utilizzo di prodotti chimici? Non cercare oltre! Abbiamo la soluzione giusta per te! Facili ed efficaci, questi metodi sono ideali per pulire i pavimenti e riportarli al loro antico splendore. Ve lo raccontiamo noi!

Che si tratti di pavimenti in legno, piastrelle, linoleum o qualsiasi altro materiale, il pavimento è uno degli elementi che più contribuisce all’estetica e all’arredamento dei tuoi interni. La pulizia regolare fa parte delle basi delle faccende domestiche. In effetti, è il primo prerequisito per una casa, un appartamento o un locale commerciale pulito e sano. Segui la guida per un pavimento impeccabile!

Come lavare il pavimento e ripristinarne la lucentezza in modo naturale?

Come probabilmente saprai, i classici prodotti per la casa promettono sempre miracoli quando si tratta di pulire i pavimenti. In realtà, un unico prodotto multiuso ed economico è in grado di preservarne l’aspetto originale e mantenerli in buone condizioni. Sostituisce facilmente tutti i prodotti per la pulizia disponibili sul mercato.

1. Bicarbonato di sodio

Bicarbonato

Stai cercando un’alternativa efficace ai detergenti chimici e tossici? Il bicarbonato di sodio è il  detergente naturale che farà brillare il tuo pavimento a un costo inferiore.  Avrà un effetto immediato rimuovendo lo sporco ostinato e le macchie in profondità. Tutto ciò di cui hai bisogno!

Ingredienti

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio
  • 1 mocio o mocio
  • 1 secchio di acqua tiepida

Metodo 1: come farlo?

  1. Spazzare il pavimento o passare l’aspirapolvere per rimuovere polvere e residui di sporco.
  2. Quindi versare il bicarbonato di sodio nell’acqua tiepida e mescolare il tutto.
  3. Immergere il mocio o il mocio nella soluzione detergente.
  4. Lavare il pavimento, prestando particolare attenzione alle zone macchiate o appiccicose.
  5. Tutto quello che devi fare è risciacquare il pavimento per rimuovere eventuali residui di prodotto.
  6. Per far asciugare il pavimento più velocemente, utilizzare un panno pulito.

Metodo 2: come farlo?

  1. Cospargere il pavimento direttamente con bicarbonato di sodio.
  2. Quindi riempi un flacone spray con perossido di idrogeno e spruzza sulla superficie rivestita di bicarbonato di sodio.
  3. Lasciare agire per circa trenta minuti prima di strofinare il pavimento con una spazzola e risciacquare!

Suggerimento bonus: il bicarbonato di sodio è un ottimo detergente per lo stucco delle piastrelle sporco e riportarlo al suo colore originale. Tutto quello che devi fare è strofinarli con un vecchio spazzolino da denti imbevuto di acqua e bicarbonato di sodio. Il risultato è altrettanto qualitativo!

2. Sapone nero

Hai un pavimento fragile e hai paura di danneggiarlo? Il sapone nero è uno dei prodotti di punta utilizzati per la pulizia dei pavimenti. Facile da usare, ha molte proprietà detergenti e igienizzanti.

  1. Diluire 6 cucchiai di sapone nero in una bottiglia piena di acqua calda.
  2. Agitare bene la miscela prima di inumidire il terreno con questa soluzione.
  3. Strofinare il pavimento con un panno, una spazzola o una scopa per alcuni minuti.
  4. Quindi, risciacquare con acqua pulita.

3. Succo di limone

Le sue proprietà detergenti e disinfettanti sono ben note. Il limone è ideale per pulire il pavimento senza danneggiarlo. Ecco cosa devi fare.

Come fare?

  1. Mescola una parte di succo di limone fresco con una parte di aceto bianco e due parti di acqua calda.
  2. Quindi utilizzare il prodotto risultante per inumidire il terreno.
  3. Strofinare la superficie sporca con una spazzola pulita o un panno impregnato di questa soluzione.
  4. Lasciare in posa per qualche minuto.
  5. Utilizzando un panno pulito, risciacquare con acqua tiepida per rimuovere ogni traccia di succo di limone. E questo è tutto!

4. Terre de Sommières

Il terriccio Sommières, una miscela di alluminio, silicato e magnesio, è ideale per pulire i pavimenti senza danneggiarli. Grazie alle sue proprietà, questa polvere bianca è in grado di rimuovere macchie di grasso e ogni tipo di sporco dal pavimento. Per fare ciò, procedi nel seguente modo.

Come fare?

  1. Versare 10 cucchiai di questo prodotto in 200 ml di acqua calda.
  2. Quindi aggiungere 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido.
  3. Una volta ottenuto un impasto omogeneo.
  4. Lasciate raffreddare per ottenere un sapone solido con terra di Sommières.
  5. Versare un misurino di questo sapone in un secchio pieno d’acqua destinato alla pulizia.
  6. Strofina con uno straccio e voilà, il tuo pavimento è pulito e senza aloni!

Questo trucco funziona per la pulizia di rivestimenti fragili ma anche di tappeti.

5. Acqua di cottura delle patate

Lo sapevi? L’amido delle patate è in grado di attaccarsi alle macchie e impedire che si incastrino nel terreno. Stupefacente non lo è! Per applicare questo metodo al  tuo pavimento sporco, segui semplicemente i passaggi seguenti.

Come fare?

  1. Lessate le patate e raccogliete l’acqua di cottura.
  2. Applicare l’acqua sul pavimento utilizzando un panno morbido o spruzzandola sulla superficie da pulire.
  3. Lasciare in posa per qualche minuto prima di pulire il pavimento per rimuovere l’amido.

Con quale frequenza dovresti lavare il pavimento?

Dipende principalmente dalle condizioni del terreno. Che si tratti di luoghi pubblici, spazi commerciali o abitazioni, è necessaria la pulizia almeno una volta alla settimana. In questo modo si mantengono puliti i pavimenti.

Copy