Molti bambini non riescono a dormire senza il loro peluche. Inoltre, poiché possono trascorrere un’intera giornata a giocare con i loro peluche, finiscono per sporcarsi abbastanza rapidamente. In questo articolo ti mostriamo come pulirli e mantenerli puliti e privi di germi senza usare la lavatrice.

Tra l’orsacchiotto, l’unicorno, la giraffa e perfino l’ippopotamo, possiamo dire che la cameretta del bambino ha l’aspetto di un simpatico piccolo zoo di animali di peluche per la gioia dei più piccoli. Ma proprio perché sono giocattoli,  non dimenticare di pulirli.  Infatti, oltre a sporcarsi, gli acari possono anche infestare il peluche se questo rientra nella routine del sonno del bambino. Tanti inconvenienti che potrai superare con le idee di lavaggio che ti proponiamo in questo articolo.

Orsetto di peluche – fonte: spm

Come lavare i peluche senza usare la lavatrice?

– La tecnica delle microonde per la disinfezione degli animali imbalsamati

Se non vuoi lavare il peluche in lavatrice, puoi metterlo nel microonde per 10 secondi. Ma dovresti farlo solo  se non contiene parti metalliche  o fogli di alluminio.

– La tecnica del congelatore per eliminare gli acari della polvere

La tecnica del congelamento consisterà nell’eliminare gli acari cristallizzandoli. Per fare questo, metti brevemente il peluche sotto un getto d’acqua, poi riponilo in un sacchetto di plastica con chiusura e mettilo nel congelatore. Dopo 24-48 ore, estrarre il sacchetto e agitarlo in modo che tutto il ghiaccio cada sul fondo. In questo modo avrete ucciso gli acari cristallizzandoli. Puoi  anche usare la stessa tecnica per una sciarpa.

Altri consigli per lavare i peluche

– Lavare un peluche vecchio e usurato

Il detersivo fatto in casa combinato con acqua fredda è sufficiente per lavare un giocattolo che si trova in condizioni delicate.  Il lavaggio delle mani  previene ulteriori danni  e per fare ciò, assicurati semplicemente di versare il detergente sul giocattolo e poi strizzarlo delicatamente durante il risciacquo. Non avrai bisogno di strizzarlo.

– Asciugare la lanugine

Asciugare un orsacchiotto – fonte: spm

Per asciugare efficacemente l’animale di peluche, arrotolarlo in uno spesso asciugamano bianco  per rimuovere l’umidità .  Tieni presente che un asciugamano colorato potrebbe macchiare il giocattolo. Successivamente, potrai esporre il peluche all’aria aperta appendendolo per un’ultima asciugatura prima di regalarlo al tuo bambino.

Se desideri utilizzare un’asciugatrice,  scegli un’impostazione a bassa temperatura  per proteggere la pelliccia sintetica. Quest’ultimo è uno dei tessuti più ricorrenti dei peluche.

Pulizia di peluche e trapunte non lavabili

Se l’imbottitura e i componenti del peluche non sono adatti al lavaggio in lavatrice, ecco alcuni consigli per pulirli:

– Pulizia delle macchie sui peluche

Immergere un panno bianco con una miscela composta da un cucchiaino di detersivo delicato e un bicchiere di acqua fredda. Quindi tamponare il panno sulla macchia per rimuoverla. Da notare che è meglio evitare l’uso di candeggina,  soprattutto se i giocattoli sono di lana o pelle.  È inoltre importante rimuovere eventuali residui di soluzione detergente pulendo l’area trattata con un panno inumidito con acqua pulita.  Quindi lascia asciugare il giocattolo all’aria  prima che il tuo bambino possa coccolarlo.

– Usare il bicarbonato di sodio per deodorare giochi e peluche

Se il peluche ha accumulato un po’ di polvere e cattivi odori, mettilo in un sacchetto con chiusura a cerniera e versaci dentro il bicarbonato di sodio.  Quindi agitare energicamente il sacchetto  per consentire alla polvere di diffondersi su tutto il peluche e lasciare il giocattolo nel sacchetto in modo che la polvere bianca possa agire. Ciò aiuterà ad assorbire gli odori eliminando la polvere e il grasso immagazzinato. Infine, estrai il giocattolo dalla borsa e scuotilo nuovamente per eliminare il bicarbonato in eccesso.

Posizionare il giocattolo in una borsa con cerniera – fonte: spm

Come puoi vedere, esiste più di un modo per salvare gli animali di peluche dei tuoi bambini dai danni del lavaggio in lavatrice. Approfittatene anche  per conoscere tutti gli errori di lavaggio da non commettere.

Copy