Gli afidi sono l’incubo di ogni proprietario di giardino. Questi parassiti si diffondono molto rapidamente tra gli ortaggi, causando danni enormi che possono anche portare alla morte delle piante. Una delle migliori soluzioni è l’irrorazione ecologica. Ecco come realizzarlo.

Gli afidi attaccano più spesso i pomodori in giardino. Questi parassiti si riproducono molto rapidamente, il che può portare a un’infestazione di molte piante in brevissimo tempo. Si nutrono della linfa delle piante, aspirando fluidi ricchi di sostanze nutritive. Le conseguenze sono devastanti: le piante si indeboliscono, diventano meno resilienti ai cambiamenti climatici, la loro crescita può persino essere inibita e i raccolti ridotti.

Quindi non c’è da meravigliarsi che molte persone stiano cercando un modo per sbarazzarsi degli afidi. Si scopre che a volte, invece di spendere soldi in prodotti chimici, devi solo usare rimedi casalinghi per gli afidi. Il più noto (ma non il più efficace) è l’aceto normale, perfetto per fare uno spray agli afidi. Diluirlo con acqua in rapporto 1:10 (aggiungere 100 ml di aceto a 1 l di acqua) e aggiungere un po’ di sapone nero.

Un altro metodo casalingo noto contro gli afidi può essere una miscela di acqua e latte intero (non scremato) in un rapporto 1:1. Ma i due metodi precedenti non corrispondono alla ricetta segreta di molti giardinieri che ora ti stiamo rivelando…

C’è un altro metodo ecologico per combattere gli afidi in giardino. Grazie ad esso, i parassiti scompariranno in 10 secondi e non torneranno nel tuo giardino. Avrai bisogno di diversi spicchi d’aglio, 1 cucchiaio di peperoncino, 1 litro di acqua calda. Schiacciate l’aglio e aggiungete il peperoncino. Coprite entrambi gli ingredienti con acqua e aspettate circa 6 ore. Filtrare il preparato e diluirlo con acqua – 250 ml di soluzione in 10 litri di acqua. Spruzza questo spray fatto in casa sulle tue verdure a giorni alterni. Sia l’aglio che il peperoncino hanno proprietà insetticide. Questo ucciderà gli afidi e non vorranno più tornare.

Copy