Con il passare del tempo, il ficus perde il suo aspetto decorativo originale: le sue foglie inferiori si seccano e cadono, mettono a nudo il fusto e perde significativamente la sua precedente attrattiva. Per risolvere questo problema, proponiamo di “ringiovanire” il ficus. Utilizzando il metodo descritto di seguito, sarai in grado sia di ripristinare la bellezza della tua pianta preferita che di moltiplicarla!

Il fusto cavo alla base del ficus è un fenomeno molto diffuso che può essere corretto.

Senza rimpianti, tagliate il ficus, lasciando solo il gambo asciutto con le gemme dormienti.

E la parte tagliata con le foglie può essere divisa in talee, letteralmente 1-2 cm con una foglia ciascuna.

Il fusto va ripiantato in un vaso di diametro maggiore. Le piccole talee preparate devono essere messe in acqua combinata con stimolatore radicante per il periodo indicato nelle istruzioni per l’uso.

Quindi le talee vengono poste in baccelli con acqua fino alla comparsa delle radici. Ecco i primi risultati:

Peste 2 luni, dacă există condiții favorabile, mugurii latenți ai ficusului se vor activa și va începe creșterea noilor frunze.

E le talee svilupperanno radici forti e saranno pronte per essere piantate in vaso.

Non resta che prendersi cura dei ficus come al solito, e continueranno a crescere e a deliziarvi con la loro bellezza.

Buon giardinaggio!

Copy