Alleggerire e ridurre le bollette energetiche non è mai sembrato così importante! La causa è l’aumento dei prezzi dell’energia, sia elettrica che gas. In questo caso, l’importo delle fatture può rapidamente salire alle stelle fino a raddoppiare! Pertanto, il risparmio energetico diventa essenziale. Ecco alcune soluzioni che ti aiuteranno a raggiungere questo obiettivo.

Anche se siamo impotenti di fronte all’aumento dei prezzi dell’energia, è comunque opportuno considerare alcune soluzioni che ci consentiranno di realizzare qualche risparmio. Questo è positivo, poiché ci sono suggerimenti per ridurre il consumo di energia.

Un uomo sorpreso dall'importo della sua bolletta energetica

 

Come risparmiare energia?

Per rimediare a questo, ecco una serie di misure che puoi adottare a casa per evitare bollette salate alla fine di ogni mese .

Regola la temperatura del tuo impianto di riscaldamento

Se la tua casa ha un buon isolamento termico, abbassare semplicemente  la temperatura del tuo impianto di riscaldamento di un solo grado  può farti risparmiare fino al 7% di energia . Inoltre, secondo ADEME, l’acqua calda sanitaria e il riscaldamento rappresentano 3⁄4 del consumo energetico nelle case. Si consiglia quindi di regolare la temperatura nelle stanze occupate durante il giorno, mantenendola tra 19° C e 21° C. Per quanto riguarda le stanze meno occupate è possibile impostarla su 17° C. Lo stesso vale per la notte.  

Radiatore e risparmio energetico

 

Riduci il prezzo delle tue bollette spolverando il radiatore

Se vuoi avere il controllo sul tuo consumo di elettricità, tieni presente che la polvere può avere un grave impatto sulle tue bollette energetiche. Un radiatore polveroso , infatti,  consuma rapidamente energia poiché la sua efficienza diminuisce.

Dovreste quindi ricordarvi sempre di pulire regolarmente i vostri elettrodomestici per preservarne l’efficienza e consumare meno energia possibile. In questo modo noterai una netta riduzione dell’importo delle tue bollette. Ricordatevi anche di  sbrinare il congelatore . Questo gesto da solo può aiutarti a realizzare notevoli risparmi.

Utilizza lampadine a basso consumo per un maggiore risparmio

Le lampadine vantaggiose e  a basso consumo permettono di consumare meno ma soprattutto di durare nel tempo . Inoltre questi ultimi hanno un altro vantaggio: sono disponibili a prezzi sempre più bassi.

Riduci le bollette scollegando alcuni dei tuoi dispositivi

Il costo delle tue bollette può aumentare notevolmente se lasci  alcuni dei tuoi dispositivi in ​​​​standby, ovvero  il computer, il televisore, la stampante e molti altri. 

ADEME stima che i dispositivi in ​​standby rappresentino circa il 10% della bolletta energetica di una famiglia. In questo caso  non esitate a  dotarvi di prese multiple  per poter spegnere tutti i vostri dispositivi con un solo gesto  e realizzare così un risparmio tutt’altro che trascurabile.

Sfiatare il radiatore per evitare di ricevere bollette salate

Per ridurre la bolletta elettrica, puoi anche spurgare il radiatore dell’acqua almeno una volta all’anno prima di utilizzarlo. Il principio  consiste nell’evacuare l’aria accumulata nel sistema di circolazione dell’acqua calda .

In questo modo ne preserverai la durata migliorandone l’efficienza  Puoi farlo da solo senza dover cercare un aiuto professionale.

Come puoi vedere, questi passaggi possono essere adottati ora per ridurre la bolletta energetica mensile.

Copy