Delizioso e pratico. Sapevate che potete preparare in modo semplice e veloce il pane fatto in casa da servire come merenda per tutta la famiglia?

Scopri come preparare un pane fatto in casa buono e senza bruciature

Come fare il pane fatto in casa

Per sapere come fare il pane fatto in casa non servono più di quattro ingredienti base ed economici che compongono la scorta di qualsiasi casa:

  • Farina;
  • Acqua;
  • Sale;
  • Lievito.

Ma adattata al tuo stile di cucina, questa semplice ricetta ti renderà uno spuntino di successo. Se non riesci a farlo bene la prima volta, non disperare! La pazienza e la pratica portano alla perfezione!

Ingredienti:

  • 500 grammi di farina di frumento;
  • 15 grammi di lievito secco o fresco;
  • 300 ml di acqua calda (tiepida);
  • 10 grammi di sale.

Passo dopo passo: come fare il pane fatto in casa

Mescolarsi

Mettete il lievito sull’acqua e lasciate riposare per circa 10 minuti. Nel frattempo mettete la farina in una ciotola e cospargetela con il sale.

Aprite un buco al centro della farina e versate poco a poco il preparato di acqua e lievito. Impastate il tutto in senso circolare con l’aiuto delle mani, fino a quando gli ingredienti saranno unificati e il composto si separerà dalle pareti della ciotola.

Aggiustare la consistenza che l’impasto sta acquisendo, aggiungendo solo un po’ di farina se è molto umido o un po’ d’acqua se è molto secco. La pasta ideale sarà quella che otterrete quando l’impasto avrà una consistenza morbida che non si attaccherà alle mani.

Impastare

Preparare una superficie liscia con farina spolverata. Stendete l’impasto con una mano tenendolo ben fermo, mentre con l’altra lo stendete lateralmente. Stendetela in questo modo e poi ripiegatela su se stessa, in modo che rimanga come un impasto nel quale potrete ripetere la stessa operazione.

Allungare, piegare, allungare, piegare sistematicamente per circa 15 minuti. Il risultato dovrà essere un impasto omogeneo e morbido.

Fermentazione

Riprendere l’impasto e formare una palla uniforme, riponendola nuovamente nella ciotola, questa volta lavata, ben asciugata e unta con olio . Coprire con pellicola trasparente. Lasciate riposare per un’ora in un luogo tiepido e aspettate che in questo momento la magia del lievito faccia effetto, facendo lievitare l’impasto il doppio delle sue dimensioni.

Assicurati che il processo sia sufficiente schiacciando la superficie della pallina con il dito indice. L’impasto affonderà e dovrebbe ritornare lentamente al suo stato originale.

Fatto ciò inizia un secondo ciclo di impastatura e fermentazione. Questa volta premi delicatamente la pallina con il palmo della mano in senso circolare e piega i bordi verso il centro. Torna indietro e ripeti. Lasciamo poi fermentare per un’altra ora, questa volta già nella vaschetta posta in un luogo tiepido. Coprire con un panno pulito.

Cottura al forno

Come fare il pane fatto in casa

Disporre una nuova teglia con il contenuto di un bicchiere d’acqua sul fondo del forno e preriscaldare a 250°C. Prima di introdurre la forma in cui riposa l’impasto, praticare una o più incisioni basse sulla sua superficie.

Infornare e trascorsi i primi 20 minuti di cottura, togliere lo stampo con l’acqua dal fondo del forno, abbassare la temperatura a 200°C e lasciare cuocere per altri 20 minuti. Trascorso questo tempo toccate con le dita la superficie del pane e controllate se suona cavo. Se è così è pronto per uscire dal forno!

Milleuno modi per fare il pane fatto in casa

Imparare a fare il pane fatto in casa sarà così soddisfacente che dopo la prima cottura vorrai sicuramente provare pani più aromatizzati.

Provate questa fantastica ricetta per preparare irresistibili pani salati o dolci. E per le esigenze “zero glutine”, prova la ricetta su come fare il pane senza glutine.

Quindi… Viva (a maggior ragione) il buon pane!

Pane Fatto In Casa Con Salame

Ingredienti:

  • 1 kg di farina comune;
  • 50 grammi di lievito fresco;
  • Acqua calda;
  • 100 grammi di salame;
  • ½ tazza di olio;
  • 1 cucchiaino di sale fino;
  • 1 cucchiaino di zucchero .

Come fare il pane fatto in casa

Passo dopo passo:

Formate una “corona” con la farina. Aggiungete il sale, il lievito, lo zucchero e un po’ d’acqua. Attendere la fermentazione per 5 minuti.

Aggiungere olio e acqua. Amalgamare il tutto lentamente fino a formare un impasto liscio. Aprire e adagiare il salame tagliato. “Chiudere” nuovamente l’impasto e lasciarlo lievitare per 30 minuti.

Tagliate l’impasto della misura desiderata per il pane e fate dei tagli superficiali. Disporre in uno stampo unto e infarinato. Mettere in forno preriscaldato a 200º C e cuocere per 30 minuti o fino a lievitazione.

Ti è piaciuto imparare a fare il pane fatto in casa ? Che ne dici di condividere quell’articolo sui tuoi social network in modo che più persone conoscano le ricette? Divertiti anche tu e prepara il pane fatto in casa per la merenda e accontenta tutta la famiglia.

Copy