Press ESC to close

Se vedi questo sullo schermo, probabilmente il tuo telefono è stato violato.

Non è una novità: l’hacking è un fenomeno comune nel mondo della tecnologia. Con i dati personali sempre più accessibili, i criminali mettono facilmente le mani sui nostri smartphone. Ma come puoi essere sicuro che il tuo telefono sia sufficientemente protetto? Scopri i segnali che dovrebbero metterti in allerta!

Il cellulare è diventato un vero e proprio compagno di vita. Lo usiamo per lavorare, per chattare e per archiviare le nostre informazioni personali (contatti, file multimediali, conti bancari, ecc.). Pertanto, è importante proteggersi dagli attacchi informatici prima che sia troppo tardi. Ma per questo, devi prima essere consapevole dei sintomi che suggeriscono che sei osservato a tua insaputa.

Come faccio a sapere se il mio cellulare Android o iPhone è spiato o monitorato? I segni sono inconfondibili!

Nessuno è al sicuro dallo spionaggio telefonico. Una violazione della sicurezza sul tuo gadget preferito, che si tratti di un telefono Android o di un iPhone, può compromettere la tua identità e la tua privacy. Quindi, se vuoi sapere se un hacker sta hackerando il tuo telefono, ti diamo gli indizi:

1. La batteria del telefono si scarica rapidamente

Batteria scarica

logo pinterest

Batteria scarica. Fonte: spm

La tua batteria dura solo poche ore? Questo è uno dei primi segni che dovrebbe attirare la tua attenzione. In effetti, un telefono che si scarica più velocemente del solito indica che spyware o malware sono in esecuzione in background e consumano molti dati. Quindi questo è il primo segno che il tuo telefono è stato violato. Tuttavia, ci sono altri fattori che possono spiegare il fenomeno della batteria scarica del telefono cellulare.

2. Strani pop-up e app del telefono!

Strani pop-up appaiono sullo schermo del tuo telefono? È anche un segno di pirateria . Sì, alcuni malware possono causare la visualizzazione di annunci indesiderati. I collegamenti potrebbero anche aprirsi senza che tu chieda nulla. Quindi controlla se sul tuo telefono sono state installate app dannose senza la tua autorizzazione.

3. Attività insolita del telefono

Chiamata indesiderata sul telefono

logo pinterest

Chiamata indesiderata sul telefono. Fonte: spm

Il tuo telefono fa quello che vuole? Invia e riceve messaggi sospetti senza il tuo consenso? Installa e apre app senza la tua autorizzazione? Cambia le tue impostazioni ed elimina i tuoi file? Le tue password cambiano e i tuoi account non sono più accessibili? Se noti una di queste attività insolite sul tuo telefono, è probabile che il tuo dispositivo sia stato violato.

4. Addebiti inspiegabili e utilizzo elevato dei dati

È la fine del mese e ti sei appena accorto che la tua bolletta telefonica è più alta del solito? Non riesci a trovare una spiegazione per questo? Probabilmente è un malware che utilizza il tuo piano mobile per effettuare chiamate, inviare messaggi o persino utilizzare servizi a pagamento a un costo maggiore. Se noti anche che il tuo utilizzo dei dati è eccessivo, potrebbe rivelare un attacco da parte di criminali informatici.

5. Elevato utilizzo della CPU

Velocità di caricamento lenta

logo pinterest

Velocità di caricamento lenta. Fonte: spm

Il tuo telefono ha abbastanza spazio nella sua memoria ? Hai fatto gli ultimi aggiornamenti? Ma è ancora molto lento e le app spesso si bloccano durante l’uso. Ciò indica quindi un problema con il processore. Questo perché il malware che opera in background consuma la potenza di elaborazione delle risorse del tuo smartphone e ne riduce drasticamente le prestazioni.

Cosa devo fare se il mio smartphone è stato violato? 4 consigli anti-hacking!

Come avrai capito, diversi segnali possono indicare che il tuo smartphone è stato violato. Questa è una minaccia seria che non dovrebbe mai essere presa alla leggera. Scopri come proteggerti da questo tipo di intrusione e le prime precauzioni da prendere se hai individuato alcuni segnali:

Cambia tutte le tue password

La prima cosa da fare per impedire ad hacker e hacker di accedere ai tuoi dati è proteggere i tuoi account. Perché le password sicure non possono essere facilmente indovinate. Quando crei una nuova password, non dimenticare di salvarla in uno spazio sicuro. Per questo, rivolgiti a un buon gestore di password.

Scarica un’applicazione antivirus ed esegui una scansione completa

Concetto di minaccia per la sicurezza informatica

logo pinterest

Concetto di minaccia per la sicurezza informatica. Fonte: spm

Vuoi rilevare malware sul tuo telefono? Tutto quello che dovrai fare è eseguire una scansione antivirus che identificherà malware e spyware. Se il tuo telefono non ha un software antivirus integrato, vai su App Store, se hai un iPhone, e Google Play, se hai un telefono Android, per scaricare un’applicazione dedicata. Una volta completata la scansione, rimuovi tutte le app sospette!

Disattiva i dati mobili e il Wi-Fi quando non sei online

Uno dei modi principali per scoprire se il tuo telefono è stato violato è controllare se i dati vengono trasferiti sul tuo telefono quando è inattivo. Se è così, probabilmente sei il bersaglio degli hacker. Quindi disattiva i dati mobili e il Wi-Fi quando non li usi. Per fare ciò: Vai al menu a discesa per disattivare l’icona Wi-Fi. Per quanto riguarda i dati mobili, ecco la procedura da seguire:

  • Su iPhone, fai clic sull’icona “Impostazioni”, quindi su “Dati cellulare” per disattivare l’opzione.
  • Su un telefono Android, tocca “Impostazioni” e poi “Connessioni”. Quindi fare clic su “Rete mobile” e disattivare il roaming dati. E voilà!

Ripristina il tuo telefono

riavviare un iPhone

logo pinterest

riavviare un iPhone. Fonte: spm

Sei abbastanza sicuro di essere vittima di hacking? Non puoi più usarlo correttamente? C’è un modo per evitare di essere invasi da tonnellate di pop-up e app strane. Ripristinarlo ripristinando le impostazioni di fabbrica è quindi la tua ultima risorsa!

Su un telefono Android: 

  1. Apri le “Impostazioni” del telefono.
  2. In “Impostazioni”, tocca “Sistema”.
  3. Quindi tocca “Ripristino impostazioni di fabbrica” ​​o “Ripristina tutte le impostazioni”
  4. Conferma password o sequenza.
  5. Tocca “Cancella tutto”. Riavvia lo smartphone!

Su un iPhone: 

  1. Vai su “Impostazioni”, “Generale”, quindi “Ripristina”
  2. Tocca “Cancella tutto il contenuto e le impostazioni”.
  3. Inserisci il codice di blocco dell’ID Apple.
  4. Tutto quello che devi fare è confermare il tuo desiderio. Dopo pochi minuti, il tuo dispositivo sarà come nuovo!

Ora che conosci i principali segni di hacking del telefono , assicurati di proteggere i tuoi dati seguendo i suggerimenti di cui sopra. Sta a te !

Copy