I topi sono roditori che possono infestare le case e causare danni significativi. Questi parassiti possono, infatti, rosicchiare determinati materiali o attrezzature, contaminare gli alimenti e persino trasmettere alcune malattie. Non sono quindi i benvenuti nelle nostre case. Detto questo, scopri come sbarazzartene e tenerli lontani da casa tua.

In inverno i topi cercano rifugio dal freddo e apprezzano particolarmente i luoghi asciutti e caldi. Per sbarazzarti di questi roditori, puoi usare questo trucco.

Come individuare un’infestazione di topi?

Topo in casa. fonte: sp

 

Per rilevare la presenza di topi in casa, ci sono alcuni segnali. Il primo segnale rivelatore è  la presenza di escrementi di topo.  Gli escrementi sono piccoli e non superano gli 8 mm. Ti permetteranno  di identificare i luoghi in cui passano questi roditori.  Oltre agli escrementi, noterete anche i segni dei denti sui cavi elettrici e sui mobili. Potresti anche sentire dei graffi o un odore sgradevole,  soprattutto in aree chiuse  come armadi o soffitte.

Come sbarazzarsi dei topi in casa senza far loro del male?

Per tenere lontani i topi potete  usare le spugnette in acciaio inox, oppure le spugne in lana d’acciaio come consiglia Bernard Truffaut, agricoltore della Normandia.  “Questo ti permetterà di sbarazzarti dei topi, senza dover preparare loro una trappola per topi  e senza ucciderli”, dice l’agricoltore.  In effetti, la lana d’acciaio non è tossica per i topi e non li ucciderà. Questi ultimi, invece, non apprezzano  questi prodotti utilizzati per la pulizia della casa.  A questi roditori non piace masticare la lana d’acciaio a causa dei suoi bordi taglienti. È quindi possibile posizionare questi prodotti per la casa nel percorso dei topi  e nei luoghi da loro frequentati,  soprattutto negli angoli e tra i mobili come gli armadietti.

Pagliette in acciaio inox. fonte: sp

 

La lana d’acciaio ti permetterà anche di bloccare i buchi attraverso i quali possono passare i topi, soprattutto perché questi parassiti  possono passare attraverso qualsiasi buco,  anche se ti sembra piccolo.

Quali sono altri suggerimenti per tenere i topi fuori casa?

Per eliminare questi parassiti dalla casa, puoi utilizzare questi suggerimenti per il controllo dei roditori.

  • Usare gli oli essenziali per scacciare i topi

Alcuni oli essenziali sono efficaci repellenti per i topi. È il caso dell’olio essenziale di salvia, alloro, menta piperita o chiodi di garofano. Per usarli, immergi semplicemente dei batuffoli di cotone nell’olio essenziale di tua scelta  e mettili negli armadi  e dove passano i topi.

  • Usare il bicarbonato di sodio per sbarazzarsi dei topi

Il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale noto per i suoi molteplici usi. Questo prodotto economico è efficace  nel respingere alcuni parassiti come i topi.  Per fare ciò, basta cospargere questa polvere bianca sui luoghi frequentati dai topi.

  • Conservare correttamente il cibo per evitare i topi

I topi invadono le nostre case per scaldarsi, ma anche per nutrirsi. Se non porti fuori la spazzatura o non lasci scatole e contenitori di cibo aperti,  rischi di trovare topi in casa.  Per tenere lontani questi roditori è importante conservare correttamente gli alimenti che  teniamo nella dispensa,  in contenitori di metallo o di vetro,  e mantenere pulita la cucina. 

Grazie a prodotti semplici e facilmente reperibili come la lana d’acciaio, che serve per strofinare alcune superfici, potrai sbarazzarti dei topi che infestano la tua casa, senza far loro del male.

Copy