L’albero di Natale è una pianta tropicale che fiorisce in inverno. Ma spesso non fiorisce per diversi anni, rattristando i suoi proprietari. Se hai riscontrato questo problema, questo articolo ti tornerà utile. Oggi vi presenteremo un metodo, per mezzo del quale determinerete la fioritura dell’albero di Natale. Niente di più semplice!

HAI BISOGNO:

-una compressa di acido acetilsalicilico (aspirina);

-1 litro di acqua stagnante, distillata o di sorgente;

-un contenitore dotato di atomizzatore;

-una forchetta o una bacchetta.

PROCEDIMENTO:

1. Schiacciare la compressa di aspirina con il mortaio, il pestello o un altro utensile adatto.

2.Scioglierlo in un litro di acqua stagnante, distillata o di sorgente.

3. Irrigare l’albero di Natale in anticipo (solo un po’, quanto basta per inumidire il terreno). Quindi annaffiarlo con una soluzione di aspirina (fertilizzazione delle radici). Infine, allentare il terriccio nel suo vaso con una forchetta o un bastoncino per garantire la penetrazione dell’ossigeno al suo interno.

4.Trasferire parte della soluzione in un contenitore spray. Cospargere l’albero di Natale con esso (concimazione fogliare).

5. Se hai ancora una soluzione, usala per fertilizzare altre piante da appartamento. Ci piace applicarlo alle orchidee.

6. Tale concimazione radicale e fogliare viene effettuata una volta al mese.

Oltre a stimolare la fioritura, l’acido acetilsalicilico aumenta l’immunità delle piante, proteggendole da malattie e parassiti.

Buon giardinaggio!

Copy