Utilizzando questo metodo semplice e disponibile, la radicazione dell’aglio può essere accelerata e semplificata più volte. In appena una settimana, gli spicchi d’aglio saranno pronti per essere piantati in giardino!

Taglia la parte superiore della bottiglia di plastica.

Taglia un pezzo di plastica vicino all’imboccatura della bottiglia, dopodiché giralo e inseriscilo nella bottiglia. Anche la parte in eccesso di vetro può essere tagliata.

In questo modo la testa dell’aglio si siederà facilmente sulla superficie della bottiglia, senza caderci dentro. Tagliate un po’ la superficie della testa (il punto da cui crescono le code verdi) e posizionatela sulla bottiglia preparata, mettendola con i baffi verso il basso. La bottiglia deve essere pre-riempita d’acqua. Lascia che l’aglio attecchisca in un luogo soleggiato.

Non devi fare nient’altro! In 7 giorni noterai come la testa dell’aglio mostra le radici e inizia a sviluppare code verdi.

Resta solo da separare con cura i cuccioli, le teste (è facilissimo) e piantarle in giardino. Minimo sforzo e massimo risultato: tutti gli spicchi d’aglio svilupperanno radici forti e si trasformeranno in bellissimi cespugli!

Buon giardinaggio!

Copy