Con cosa puoi concimare le piantine di peperone e pomodoro prima del decapaggio? Impara da questo articolo.

Sappiamo che la maggior parte delle persone dice che nelle prime 2 settimane non è necessaria alcuna fecondazione. Ma non siamo d’accordo, perché usiamo substrato proveniente dal commercio e non possiamo sapere quale sia la sua composizione esatta. Pertanto, sarebbe meglio assicurarsi e utilizzare un fertilizzante adatto alle giovani piantine.

Si tratta del fertilizzante preparato sulla base del pane. È adorato da peperoni, cetrioli, pomodori, melanzane, carote e fragole. I vantaggi di questo fertilizzante sono indiscutibili: attiva la crescita delle piante in sole 24 ore dalla concimazione, contribuisce allo sviluppo di un potente apparato radicale, aumenta la fertilità del suolo.

Il pane è ricco dei seguenti elementi: vitamine del gruppo B, ferro, manganese, calcio, zinco, azoto, potassio e fosforo.

HAI BISOGNO:

-20-30 g di crostini fatti in casa;

-1 litro d’acqua.

PROCEDIMENTO:

1.Versare acqua tiepida (pre-bollita e lasciata raffreddare) in un barattolo. Aggiungere i crostini.

2.Mettere il barattolo in un luogo fresco e lasciare in infusione i crostini nel corso di 24 ore.

3.Quindi mescolare l’infuso preparato e filtrarlo attraverso un piccolo setaccio.

4.Concimare le piantine con la soluzione ottenuta: versare <>/<> cucchiaino alla base di ogni piantina. Attenzione a non esagerare! Non dimenticare che le piante hanno bisogno di essere concimate dopo l’irrigazione (in nessun caso su terreno asciutto)!

5. Questo fertilizzante può essere conservato per un massimo di 5 giorni in frigorifero.

6. Una singola concimazione è sufficiente fino alla caduta.

Buon giardinaggio!

Copy